Diporto Nautica

Salone Nautico di Genova: iscrizioni aperte, ecco le date dell’edizione 2021

SALONE NAUTICO GENOVA 2021

Sono partite ieri, venerdì 12 marzo, le iscrizioni al 61° Salone Nautico di Genova, organizzato da Confindustria Nautica, in programma dal 16 al 21 settembre 2021.

Il Salone Nautico torna dopo un anno complesso e importante in cui l’evento si è distinto come l’unico appuntamento di settore organizzato in presenza in Europa, gestito nel segno dell’efficacia, della sicurezza e della qualità dei contatti per gli espositori e per il pubblico.




I dati di mercato a valle della manifestazione hanno certificato i risultati ottenuti, come è emerso dalle dichiarazioni degli espositori e dalle analisi di Assilea (l’Associazione italiana delle aziende del leasing) che indicano un aumento del 21,34 % del numero dei contratti stipulati nel 2020, con un picco nel mese di ottobre, in corrispondenza e a seguito dell’evento.

Salone Nautico di Genova 2021: “Capitalizzeremo il lavoro dell’anno prima”

La manifestazione è il punto di riferimento consolidato e irrinunciabile dell’eccellenza di settore del Made in Italy e lo strumento strategico prioritario per tutto il settore della nautica da diporto, che garantisce la presenza qualificata di espositori, addetti ai lavori e stampa grazie anche al supporto di ICE e Simest.




“Quest’anno vogliamo capitalizzare il grande lavoro svolto lo scorso anno realizzando ancora una volta un evento concreto ed efficace, costruito su misura, in questo frangente ancora complesso, per continuare a rispondere alle esigenze del mercato e consentire l’incontro reale tra domanda e offerta e lo sviluppo del business” ha spiegato il presidente di Confindustria Nautica, Saverio Necchi.

LEGGI ANCHE: Concluso il 60° Salone Nautico di Genova, forte segnale per la ripartenza

“Abbiamo ancora un periodo particolare di fronte a noi – ha aggiunto Carla Demaria, Amministratore Delegato de I Saloni Nautici – ma sia l’andamento del mercato della nautica, sia quanto abbiamo realizzato nel 2020 confermano l’affidabilità e la forza del nostro progetto. L’aspettativa sul Salone Nautico di Genova è molto alta, anche sulla base dell’esperienza della sessantesima edizione, in termini di efficacia, di sicurezza e di risultati. Il mercato attende l’evento, che si è dimostrato uno strumento fondamentale per le aziende. La macchina organizzativa è già operativa, siamo pronti a questa nuova sfida, a cui ci presentiamo con un piano di comunicazione internazionale che saprà mantenere alta l’attenzione sulla centralità del Salone Nautico.”

Leggi anche

Doyle arriva in Italia con progetti custom di due prestigiosi cantieri

Fabio Iacolare

Patenti nautiche: esami ad agosto ma c’è chi attende anche tre mesi

Redazione

Confindustria Nautica, Saverio Cecchi nuovo presidente fino al 2023

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.