Diporto Nautica

The Italian Sea Group, ricavo con incremento del 65,1% rispetto al 2021

italian sea group ricavi

L’operatore globale nella nautica di lusso, The Italian Sea Group, con i brand Picchiotti, Admiral, Perini Navi, Tecnomar e NCA Refit, ha approvato i risultati del primo semestre: dai dati emerge un ricavo complessivo di 133,6 milioni di euro, con un +65,1% rispetto agli 80,9 milioni del primo semestre dello scorso anno; ebitda a 19,9 milioni (+94,2%) e risultato netto a 7,6 milioni (+65%).




Ricavo di Italian Sea Group conferma guidance per 2022

Il Gross Backlog equivale a 922 milioni, mentre il Net Backlog a 537 milioni. Confermata, pertanto, la guidance per il 2022. “Siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti, che confermano la validità della strategia, la solidità del progetto di sviluppo e la nostra capacita’ di realizzarlo”, ha dichiarato Giovanni Costantino, founder & ceo di The Italian Sea Group. Il rafforzamento dei nostri brand in mercati ad alto potenziale rimane al centro degli obiettivi dei prossimi mesi anche grazie alle partnership recentemente siglate con i più importanti broker internazionali nella nautica di lusso e all’espansione della nostra presenza commerciale in tutte le più prestigiose località al mondo come Porto Cervo, con il flagship aperto lo scorso giugno (di cui vi abbiamo parlato qui), e East Hampton (Long Island), riferimento per la nautica della costa orientale americana”.

LEGGI ANCHE: 20 imbarcazioni e 150 velisti del New York Yacht Club in crociera nel golfo di Napoli

Sempre Costantino ha poi concluso: “L’offerta di prodotto si arricchisce della nuova linea Picchiotti e del progetto Panorama, yacht in serie ma sempre caratterizzati dai nostri elevatissimi standard qualitativi e la nostra attenzione ad ogni dettaglio. Il rilancio dello storico brand Perini Navi prosegue con successo; entro la fine dell’anno presenteremo i nuovi modelli completamente rivisitati nello stile, insieme al ‘nuovo Maltese Falcon’ che sara’ iconico e innovativo nell’estetica e nella tecnologia, un fiore all’occhiello nella nostra flotta”.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Ferretti Yachts 860, varato il primo scafo per un armatore italiano

Claudio Soffici

CMC Marine firma un nuovo contratto con Marlow Yachts

Fabio Iacolare

Sanlorenzo al Miami Yacht Show 2022 con i modelli della flotta Yacht

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.