Nautica Sport

“Buon vento Luna Rossa”, l’augurio delle Fiamme Gialle a poche ore dall’America’s Cup

auguri luna rossa

Il conto alla rovescia è oramai iniziato. Domani alle 3 del mattino in Italia (alle 15:00 in Nuova Zelanda), inizia l’America’s Cup, visibile in chiaro su Rai 2 e, per gli abbonati, su Sky Sport. La prima serie di Round Robin della Prada Cup andrà in scena fino a domenica 17 gennaio, e vedrà Luna Rossa in acqua sfidarsi contro gli inglesi di Ineos e gli statunitensi di American Magic.

E in queste ora arrivano gli auguri di “Buon Vento” al team di Max Sirena da più parti, tra cui spiccano quelli delle Fiamme Gialle, che hanno ben 4 motivi in più per sperare nella vittoria degli italiani.

I quattro delle Fiamme Gialle a bordo di Luna Rossa

I finanzieri hanno un loro atleta a bordo di Luna Rossa, Romano Battisti, e tre ex atleti del club gialloverde: Francesco Bruni, Pietro Sibello ed Enrico Voltolini. Battisti è un ex canottiere, argento Olimpico a Londra 2012 nel due di coppia e a bordo di Luna Rossa è il grinder.




Francesco Bruni è il timoniere dello scafo italiano e ha vinto 7 titoli mondiali e 5 europei, Enrico Voltolini ha il ruolo di grinder e trimmer del fiocco ed è stato campione europeo nella classe Star, mentre Pietro Sibello è il trimmer della randa e ha conquistato in passato un titolo europeo e tre bronzi mondiali.

Il calendario della Prada Cup e dell’America’s Cup

Si inizia quindi con la Prada Cup domani alle 3 del mattino in Italia. Luna Rossa sfiderà Ineos nella prima giornata e American Magic il 16 gennaio. Doppia sfida, invece, con gli inglesi prima e gli statunitensi poi domenica 17.

LEGGI ANCHE: Pubblicato il calendario delle sfide dell’America’s Cup: Luna Rossa parte contro Ineos

Le stesse regate si ripeteranno dal 22 al 24 gennaio e il team con il punteggio più alto andrà direttamente in finale di Prada Cup. Gli altri due scafi dovranno invece giocarsi il posto in finale al meglio di sette regate. Dal 13 al 22 febbraio, al meglio di 13 gare, si saprà chi si aggiudicherà la Prada Cup. Il team vincente potrà allora contendere al defender Team New Zealand la trentaseiesima Coppa America.

Leggi anche

Ostriche alla plastica, lo studio choc sui frutti di mare inquinati

Redazione

Motonautica, Monte di Procida location d’eccezione per il Consiglio Federale

Fabio Iacolare

Diego Cardazzo e Gianluca Coltro vincono la 71^ Centomiglia del Lario

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.