Località di mare

Maschere arcaiche e tradizionali nel “Carnasciali cagliaritano”


Nell’ambito delle iniziative del cartellone “Dal Solstizio all’Equinozio 2020” sabato 15 febbraio 2020 a partire dalle 17,30, andrà in scena nel cuore del capoluogo sardo il “Carnasciali cagliaritano 2020”, sfilata di maschere arcaiche e tradizionali.

Il corteo partirà da piazza Yenne e si snoderà lungo le vie Manno e Garibaldi per arrivare in piazza Garibaldi dove ci sarà l’esibizione dei seguenti gruppi delle maschere:

  • “S’Urtzu ‘e sa Mamulada” (Seui)
  • “Sa Mascher‘e Cuaddu (Neoneli)
  • “Scruzzonis” (Siurgus Donigala)
  • “Donna Zenobia” (Macomer)
  • “Sos Corriolos” (Neoneli)
  • “Sa Ratantira Antiga” (Cagliari)

L’evento, organizzato dalle associazioni Quadrifoglio Karalis, S’Urtzu ‘e sa Mamulada, è stato realizzato con la collaborazione della Kama Eventi e il supporto del Comune di Cagliari, Società Sant’Enna, Fondazione Sardegna e Presidenza del Consiglio Regionale.

Leggi anche

Santa Severa: il castello protagonista dell’incipit de “L’architettrice”, l’ultimo romanzo di Melania Mazzucco

Fabio Iacolare

Maccarese: riapre Baubeach, la spiaggia per gli amici a 4 zampe

Fabio Iacolare

Genova prepara le spiagge libere: sacchi di sabbia come segnaposti

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.