Nautica Sport

A Riva di Traiano la 30esima Garmin Marine Roma per 2: partenza domani

30esima garmin marine

Al via regolarmente domattina, sabato 15 aprile, alle ore 12:00 da Riva di Traiano, la 30esima e storica edizione della Garmin Marine Roma per 2.

La regata, valida per il Campionato Italiano Offshore della FIV, prevede un meteo “allegro”, per riprendere un eufemismo usato dal meteorologo Andrea Boscolo che cura il meteo di questa regata.

Alcuni iscritti d’eccezione alla 30esima Garmin Marine

“Sarà una partenza bagnata, sopra e sotto, perché le previsioni sono di piovaschi e di mare mosso. Ma niente che possa spaventare una flotta di professionisti come quelli che partecipano alla Roma che è da sempre considerata la più oceanica tra le regate del mediterraneo”, ha commentato il presidente del CNRT Alessandro Farassino. “D’altronde aprile è un periodo di passaggio e condizioni simili per la Roma non sono nuove”.

Tra le iscrizioni dell’ultimo minuto si segnala quella del Finot 53 Riu, arrivato ieri direttamente dall’Inghilterra. A bordo, a comporre l’equipaggio, ci saranno Luigi Stoppani e Andrea Caracci. Degna di menzione anche la presenza sulla linea di partenza di ben quattro multiscafi, che certificano la sempre maggior diffusione di questo tipo di imbarcazione: “Tucanetto di razza”, Lady Hawke 37 di Gianluca Sferra, “Gaia”, C-Catamarans 48 di Marco Negri, “Double Trouble”, Prototype 14.48 di Carmine e Vincenzo Vetrugno, “Asià”, Outremer 55 Light di Marcello Patrizi e Girolamo Vimercati.

LEGGI ANCHE: America’s Cup, il punto della situazione in ogni team

La regata, alla sua storica 30esima edizione, è stata presentata lo scorso 28 gennaio dal presidente Alessandro Farassino e il direttore del Comitato di Regata Fabio Barrasso, che è stata illustrata in tutte le sue 535 miglia da percorrere d’un fiato in solitario, doppio o equipaggio, per far battere forte il proprio cuore e quello dei tifosi.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Soho Caixabank Theatre vincitore assoluto della Copa del Rey

Redazione Sport

Progetto Mediterranea, riparte la spedizione alla scoperta del nostro mare

Claudio Soffici

Campionato Invernale d’Altura di Roma, partenza con il vento in poppa

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.