Località di mare News dal mare

Italia quasi tutta in bianco, riaprono i parchi acquatici e le spiagge si riempiono

italia in bianco parchi acquatici spiagge

Quaranta milioni di italiani da oggi sono in zona bianca. 12 regioni sono infatti nella fascia più bassa di rischio: a Sardegna, Friuli-Venezia Giulia, Molise, Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo, si sono aggiunte Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Emilia-Romagna e la provincia autonoma di Trento. Riaprono in queste aree i parchi tematici, come quelli acquatici, mentre domani 15 giugno, queste attività apriranno i battenti anche in fascia gialla. Torna quindi a pieno titolo la stagione turistica, con il weekend che ha già visto le spiagge piene.

Per i parchi divertimenti e i parchi acquatici si può entrare solo su prenotazione, comprando il biglietto on line così da evitare file agli ingressi. Questi dovranno essere diversi dalle uscite, sempre nell’ottica di evitare assembramenti. Per i parchi acquatici valgono le stesse regole delle piscine all’aperto con lettini e sdraio debitamente distanziati.




Queste aperture chiudono così il ciclo di “ritorno alla normalità” che ha visto negli ultimi mesi le attività riaprire a scaglioni in base all’andamento e alla (speriamo inesorabile) discesa dei contagi.

Anche la stagione balneare oramai è ripartita in tutta Italia e il caldo di quest’ultimo weekend ha riversato sulle spiagge gli italiani in cerca di refrigerio. Sulle spiagge libere le regioni sono andate in ordine sparso. In molte non è prevista nessuna prenotazione. Il Comune di Roma ha realizzato una app per avvertire i cittadini su quali spiagge libere hanno ancora disponibili posti in tempo reale. Non c’è una vera e propria necessità di prenotazione in questi casi, ma la volontà dell’applicazione è informativa e vuole evitare che si ci rechi su una spiaggia dove il limite consentito di bagnanti è stato già superato. Diverso l’approccio in alcuni comuni delle Marche, dove con IBeach è invece obbligatorio, nei weekend di giugno e luglio e per il mese di agosto, riservare il posto. 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

 

Leggi anche

Mediterraneo, studiosi alla ricerca di uno strato di sale sul fondale

Fabio Iacolare

Marina Cala de’ Medici: positivo il bilancio del 2019, per il 2020 in programma molte novità

Fabio Iacolare

Albenga, alla Lega Navale il concorso “I giovani e le tradizioni”: ecco i premiati

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.