Nautica Sport

Europei ILCA, le classifiche dopo la terza giornata di regate

europei ilca

Archiviata anche la terza giornata ad Andora per gli Europei ILCA 6 e 7, primo appuntamento continentale delle Classi Olimpiche.

Rispetto ai primi due giorni, con le flotte che sono state frenate dal vento, i velisti in gara sono riusciti a disputare una giornata ricca di prove: tre per gli ILCA 7, che domani inizieranno le fasi finali, e due negli ILCA 6, che sono attese da un’altra giornata di qualifiche. Bene gli azzurri nonostante il meteo, ma vediamo nel dettaglio i loro piazzamenti.

La classifica ILCA 6

  • 1° KARACHALIOU Vasileia (POR)
  • 2° PLASSCHAERT Emma (BEL)
  • 3° RINDOM Anne-marie (DEN)




Le italiane in gara:

  • 7° BENINI FLORIANI Chiara (ITA)
  • 25° TALLURI Matilda (ITA)
  • 39° RIZZARDI Carlotta (ITA)
  • 40° ZENNARO Silvia (ITA)
  • 45° DELLA VALLE Giorgia (ITA)
  • 46° SAVELLI Sara (ITA)
  • 48° ARSENI Maria Vittoria (ITA)
  • 49° MATTIVI Emma (ITA)
  • 53° FLORIDIA Joyce (ITA)
  • 55° ALBANO Carolina (ITA)
  • 71° CARACCIOLO Ginevra (ITA)
  • 74° IUORIO Alina (ITA)
  • 80° CICCHINE’ Maria Giulia (ITA)
  • 82° SEGNINI Nicol (ITA)
  • 84° SANTORUM Alisè (ITA)
  • 101° GUARAGNA Nicol (ITA)
  • 106° CORTE SUALON Giulia (ITA)
  • 107° CHELLI Valentina (ITA)

“Finalmente dopo due giorni di attesa siamo riusciti a fare tre prove, la prima per me è stata una sorta di riscaldamento avendo conservato il risultato di ieri”, ha dichiarato Chiara Benini Floriani. “Sono molto soddisfatto delle posizioni che ho raggiunto, soprattutto nella terza prova che ho concluso per prima. Condizioni non facilissime soprattutto per una fastidiosa onda da dietro, che per fortuna è andata diminuendo con l’aumentare del vento. Domani ancora prove di qualifica”.

“Lunga giornata in acqua per le ragazze che hanno disputato due prove per la flotta gialla e tre per la flotta rossa così come era stato programmato ieri”, ha commentato Egon Vigna (Tecnico FIV). “Molto bene Benini Floriani che ha registrato buoni risultati di giornata tra cui un brillante primo posto che le permettono di essere al settimo posto, sesta europea.  Buoni piazzamenti anche per Talluri e le giovani Rizzardi, Arseni e Mattivi così come Floridia che risulta attardata per colpa della penalizzazione di ieri. Il vento anche oggi era da Nord, Nord Est con punte massime di 13 nodi andate via via diminuendo fino all’ultima prova. Il Campionato è ancora lungo, con le qualifiche di domani e poi due intensi giorni di finali”.

Gli ILCA 7 agli Europei di Andora

  • 1° BERNAZ Jean-baptiste (FRA)
  • 2° BOS Duko (NED)
  • 3° BUHL Philipp (GER)




Gli italiani in gara:

  • 9° SPADONI Alessio (ITA)
  • 13° PERONI Dimitri (ITA)
  • 21° CHIAVARINI Lorenzo Brando (ITA)
  • 34° MUSONE Giacomo (ITA)
  • 44° BARABINO Cesare (ITA)
  • 45° BORIO Attilio (ITA)
  • 53° VALENTINO Luca (ITA)
  • 58° GIACOMONI Pietro (ITA)
  • 64° BERTACCHI Matteo (ITA)
  • 82° SASSI Anatol (ITA)
  • 83° FREDDI Paolo (ITA)
  • 92° RINALDI Roberto (ITA)
  • 94° CRISI Andrea (ITA)
  • 106° GUARDIGLI Matteo (ITA)
  • 108° TANFERNA Enrico (ITA)
  • 123° BOCCUNI Tommaso (ITA)
  • 124° MORBIDUCCI Tito (ITA)
  • 140° LIBRI Edoardo (ITA)
  • 143° FRACASSI Alessandro (ITA)
  • 160° DE PAULI Giovanni (ITA)
  • 165° VALLESI Claudio (ITA)
  • 168° MARINI Marco (ITA)
  • 170° CASSANMAGNAGO Valerio (ITA)
  • 172° MIGLIACCIO Lorenzo (ITA)
  • 175° SECHI Claudio (ITA)
  • 184° CASTELLI Alessandro (ITA)
  • 186° NICOLINI Pietro (ITA)

LEGGI ANCHE: Al via oggi Yare 2023 a Viareggio, rassegna su refit e industria superyacht

“Oggi giornata molto difficile, c’era più pressione con vento arrivato fino ai 15 nodi ma condizioni dell’onda difficili: sopra si sentiva molto la spinta ma in basso il vento era quasi nullo”, ha detto Lorenzo Chiavarini. “Sento di avere buona velocità, spero che le condizioni meteo si regolarizzino, sono positivo per le finali che iniziano domani”.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Tankoa Yachts svela le prime foto in navigazione nel 50 metri Olokun

Redazione

Vendée Globe: Bestaven sorpassa Ruyant, adesso è primo

Redazione

Azimut 66 Flybridge: icona di stile che celebra le 100 unità vendute

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.