Diporto Nautica

Aquila 28 Molokai, arriva in Italia il natante di Aquila Power Catamarans

Aquila 28 Molokai

Arriva in Italia il primo Aquila 28 Molokai, la new entry nel mondo degli offshore del brand Aquila Power Catamarans e frutto della collaborazione tra Sino Eagle Group e MarineMax: il suo acquisto, possibile dai primi di luglio, potrà essere effettuato secondo la formula Rent to Buy.

Il potenziale acquirente potrà versare un anticipo pari al 20-30% del prezzo totale, impegnandosi a pagare un canone mensile che gli dà diritto all’utilizzo della barca per sei settimane all’anno, con la possibilità, dopo sette anni, di diventarne il proprietario a tutti gli effetti. Nei mesi nei quali la barca è disponibile, sarà impegno di Free Charter noleggiarla, così da far fronte anche alle spese di ormeggio, manutenzione e assicurazione.




Le caratteristiche di Aquila 28 Molokai

Il layout della coperta è quello tipico di un fisherman americano. In questa maniera il pozzetto è totalmente libero, con sedute ribaltabili a scomparsa. Posto per i portacanne si trova sia a poppa sia sull’hardtop rigido, che protese la plancia e fornisce l’ombra necessaria per ripararsi nelle giornate calde. A prua, la consolle è situata in una pratica cabina dotata di wc elettrico e un divanetto frontemarcia che si accoppia a un secondo a prua estrema.

“L’allestimento fishing dell’Aquila 28 Molokai non deve trarre in inganno” spiega Carlo Orione, Amministratore delegato di FC-Yacht, azienda del gruppo free Charter. “Infatti, nonostante i suoi ‘soli’ 9,38 m di lunghezza, ma 2,96 m di larghezza, non solo non richiede immatricolazione, ma offre l’abitabilità di un 35’: questo si traduce in ampi spazi per il day cruiser con tanti ospiti a bordo, una giornata di pesca sportiva o di diving. Di fatto un’imbarcazione di facile utilizzo che permette tanta flessibilità all’armatore”.




L’altezza degli scarponi garantisce all’Aquila 28 Molokai grande efficienza anche in situazioni di mare agitato. La motorizzazione base è costituita da una coppia di fuoribordo da 150 cv, ma tra le tante opzioni per  questo esemplare che sarà presto in Italia, c’è anche l’upgrade alla coppia di Mercury 200, insieme ad altri numerosi accessori, come l’impianto hifi e le suggestive luci notturne blu che illuminano tutto il pozzetto.

LEGGI ANCHE: Rolex Giraglia 2022, al via la regata lunga: 141 barche sullo start

“I due motori fuoribordo montati distanziati consentono l’allestimento di una plancetta poppiera degna di un entrobordo e quindi un facile accesso all’acqua. A questo aggiungiamo che Aquila 28 Molokai ha degli scarponi particolarmente affilati e, grazie alla deportanza del suo tunnel che crea il classico effetto ‘ala’, è in grado di superare agevolmente, con una coppia di fuoribordo Mercury da 200 cv, i 40 nodi”, ha concluso Carlo Orione.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Nastro Rosa Veloce: dopo Amalfi, Team Urban Value punta verso nord

Redazione Sport

Salone Nautico di Genova, è già sold out per espositori italiani e stranieri

Redazione

Tutto pronto per la Rolex Giraglia

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.