Nautica Sport

La Foiling Week dal 30 giugno al 3 luglio sul Lago di Garda

foiling week

Sul Lago di Garda si terrà, da giovedì 30 giugno a domenica 3 luglio, la Foiling Week, appuntamento molto prestigioso per tutti gli amanti di tutto il mondo della vela 3.0. Per la nona volta farà gli onori di casa la Fraglia della Vela Malcesine, circolo che ha nella sua fisionomia la realizzazione di regate eccellenti e dove si allenano classi olimpiche e imbarcazioni destinate a fare la storia della disciplina.




L’obiettivo della Foiling Week

La novità principale dell’edizione 2022 è la nascita del Foiling Film Festival, che vedrà in gara alcune tra le migliori produzioni cinematografiche a tema Foiling e che si svolgerà in due serate. Da sempre sostenitrice di importanti azioni di responsabilità sociale, quest’anno la Foiling Week sostiene Back the Bid, una campagna di sensibilizzazione per la reintroduzione della vela per le Paralimpiadi di Los Angeles del 2028, promossa a livello globale dalla Federazione Mondiale della Vela.

“La Foiling Week 2022 è la prima come Special Event e proprio nel quadro di comuni obiettivi con World Sailing abbiamo deciso di dedicare l’evento al reinserimento della vela tra le discipline paralimpiche. Foiling Week ha una lunga storia di collaborazioni e iniziative su questo tema e riteniamo essenziale per il futuro della vela che i velisti paralimpici possano gareggiare a LA2028”  ha dichiarato Luca Rizzotti, Presidente Foiling Week.

Il programma

  • Regate Internazionali delle classi:Moth, WASZP, ETF26, Wingfoil (chiusura iscrizioni il 28 giugno) (30 giugno – 3 luglio).
  • Possibilità per tutti i neofiti di effettuare dei test assistiti della durata di 90 minuti (30 giugno – 3 luglio).
  • Incontri, in presenza e in streaming,con grandi interpreti del foiling e non solocome Terry Hutchinson (velista americano di Coppa America e TP52), Clarisse Cremer (velista solitaria francese, ha partecipato alla VendeeGlode),DaveKalama (Leggenda hawaiana del surf da grande onda e innovatore), Julia Mancuso (sciatrice olimpica americana, medaglia d’oro, e sufer/wingfoiler) e molti altri per comprendere al meglio lo stato dell’arte della vela 3.0. Moderato dal giornalista di vela e corrispondente dal New York Times Chris Museler (30 giugno – 2 luglio).
  • Women Foiling Experience: dedicato alle veliste, comprende 6 giorni di prove affiancate da coach a bordo di Persico 69F, Moth, Waszp Switch, UFO, Peacoq e Wingfoill (28 giugno – 3 luglio).
  • Foiling SuMoth Challenge: concorso di design ispirato dall’esigenza di progettazioni e metodi di produzione di barche a vela sostenibili ed efficienti (27 – 30 giugno).




LEGGI ANCHE: Navigo e Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, accordo per le imprese

Foiling Week gode del patrocinio di World Sailing, la Federazione Mondiale della Vela alla quale fanno riferimento tutte le federazioni nazionali del mondo inclusa la Federazione Italiana Vela riconosciuta dal CONI. Nel 2021 World Sailing ha assegnato a Foiling Week la qualifica di “Special Event”, riconoscimento limitato unicamente ai seguenti sette eventi internazionali: America’s Cup, The Ocean Race, SailGP, World Match Racing Tour, PWA World Tour, Star Sailors League e GKA Kite World Tour. Lo status di Special Event garantisce che World Sailing riconosca e ratifichi formalmente tutti gli eventi organizzati da Foiling Week.

Foiling Week è impegnata a perseguiregli obiettivi fissati dalla World Sailing Sustainability Agenda 2030 con particolare riguardo alla sostenibilità ambientale, alla parità di genere e alla responsabilità sociale. Foiling Week collabora con il Magenta Project al fine di promuovere le opportunità di vela professionale per le donne e l’accesso al World Sailing Trust, fondo che finanzia numerose iniziative mirate ad aumentare l’accessibilità alla vela e promuove pratiche sostenibili nello sport e nella produzione di imbarcazioni.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

 

Leggi anche

Aperte le iscrizioni al Campionato Mondiale ORC 2022

Redazione Sport

Alla Grande, il nuovo Class40 made in Italy per Ambrogio Beccaria

Claudio Soffici

Oligarchi russi, gli yacht nel mirino dei Paesi Europei

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.