Viaggi e stili di vita

Garmont presenta al Micam le nuove Rangers

In primo piano dal 15 al 18 Settembre (Pad. 7 Stand N23) gli “Original Ranger’s Boots” derivati dagli stivali dei rangers che combattono il bracconaggio. Stabilità e comfort a servizio del fashion – e per una buona causa.

In oltre 50 anni di storia, Garmont può vantare con orgoglio un’identità fatta di qualità, italianità e rispetto per l’ambiente che ci ospita, e senza il quale ogni attività outdoor perderebbe di senso e di spirito. Valori che sono rispecchiati appieno nell’ultima proposta dell’azienda di Vedelago, un incontro a metà fra Outdoor e Fashion – Urban Wild, per dirlo alla maniera di Garmont. Garmont Rangers – the Original Ranger’s Boot sarà grande protagonista allo stand Garmont (Pad. 7 Stand N23) al prossimo MICAM Milano dal 15 al 18 Settembre, dove l’azienda italiana sarà inserita nel neonato Players District. La storia di Rangers parte da lontano. La nuova scarpa Garmont è infatti la derivazione urban degli stivali che Garmont fornisce ai Ranger delle riserve Sudafricane che ogni giorno lottano per proteggere le specie selvatiche dalla piaga del bracconaggio, nell’ambito della partnership del marchio con Global Conservation Corps (GCC).

A fianco di GCC, associazione impegnata nel generare conoscenza e consapevolezza del valore della fauna selvatica e della sua conservazione, Garmont si impegna nel fare la differenza nel preservare la sopravvivenza degli animali selvatici, a cominciare dal rinoceronte, il cui corno è ambitissimo dai bracconieri, e che a questo ritmo potrebbe essere estinto entro il 2026. La dura e pericolosa missione dei ranger prevede continui spostamenti ed interminabili giornate in piedi: proprio per loro, Garmont ha creato Rangers, uno scarponcino a collo alto realizzato con materiali di grande qualità ed estremamente resistente, capace di garantire sostegno e comfort durante tutta la giornata.

Disponibile anche nella versione Lite, più leggera e sportiva, lo stile ed il taglio di Rangers parlano però anche la lingua della moda urban: un compagno di viaggio elegante ed affidabile, quale che sia il programma della giornata, grazie anche al supporto (nella versione Rangers) della suola tecnicaVibram. Non solo: anche chi sceglie Rangers ha la possibilità di fare la differenza nella causa di Garmont e GCC.

Per ogni paio di Rangers acquistato, Garmont devolverà infatti una quota a GCC, che sarà investita nei programmi di formazione del “Future Rangers Program”, che porta in numerose scuole del Sudafrica la possibilità di studiare ed approfondire i temi della conservazione: perché conoscere la natura è l’unico modo per comprenderne il valore, e maturare il desiderio di difenderla. Oltre a Rangers e Rangers Lite, Garmont porterà a Milano una selezione dei suoi modelli di punta del mondo outdoor, compresa la stilosa Tikal, in cui materiali naturali come sughero e fibra di cocco si convertono in una sneaker elegante, confortevole e dai dettagli unici.

Garmont attende tutti i visitatori del MICAM da Domenica 15 a Mercoledì 18 Settembre al Padiglione 7, Stand N23 (Players District), dove Lunedì e Martedì arriverà anche un ospite speciale: l’inviato di Striscia la Notizia Jimmy Ghione, anch’egli coinvolto nell’importante causa del progetto GarmontGCC.

Leggi anche

Stefania Sandrelli recita nel nome delle donne, nella sua amata Viareggio

Fabio Iacolare

Brindisi, al Nuovo Teatro Verdi le fiabe diventano social

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.