Viaggi e stili di vita

Da Sorrento a Teggiano un tour con la fotografia

 Da Napoli a Salerno. Da Sorrento a PompeiPaestum e  Teggiano, nel Vallo di Diano.  Teggiano è un piccolo borgo della Campania, a confine con la Basilicata. Un paesino medievale inserito nel circuito Unesco, scelto dall’ente di cultura “Il Simposio delle Muse” per la chiusura del progetto di Residenza artistica “Grand Tour”, che ha visto protagonista il fotografo internazionale siciliano Giuseppe Leone.

“A Teggiano ho trovato una bellezza travolgente e composta. Un misticismo ed un silenzio fervido. Una cura dei luoghi di antica memoria. Vi ritornerò volentieri per approfondire angoli suggestivi di un mezzogiorno carico di attese e ricco di tesori”, così dichiara l’artista di Ragusa.

Accolto dall’Assessore al Turismo e Beni Culturali della Regione Campania Corrado Matera, il fotografo ha visitato e fotografato il Castello Macchiaroli e il bellissimo complesso rinascimentale della Pietà.

Ad accompagnarlo per questo speciale progetto prodotto dal “Premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito”® il patron Mario Esposito , l’artista di Buonalbergo Peppe Leone (responsabile del progetto) e la reporter Emanuela Alfano, da tempo assistente del maestro.

Giuseppe Leone è il maggiore narratore in immagini della Sicilia (le sue pubblicazioni con Leonardo Sciascia, Vincenzo Consolo e Gesualdo Bufalino).

Per la prima volta è arrivato in Campania per un viaggio fotografico che – in una intera settimana-  lo ha condotto da Sorrento, a Piano di Sorrento, a Napoli, a Pompei, a Salerno, a Paestum fino a concludersi proprio a Teggiano, nel Vallo di Diano.

Le foto in Campania del Maestro saranno destinate ad una speciale pubblicazione istituzionale curata ed edita dal Premio “Penisola Sorrentina”.

Leggi anche

Annullata l’edizione 2020 di VitignoItalia di Napoli

Fabio Iacolare

La Leggenda del pescatore Hagoromo e la pineta di Miho

Redazione

Tokio: un ricco calendario di eventi all’insegna di cultura, arte e antiche tradizioni

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.