Nautica Sport

Il SailGp aggiunge una nona tappa alla stagione: Sydney

sydney annunciata nona tappa del sailgp

Il SailGp ha aggiunto Sydney come nuova tappa alla stagione in corso. Dopo le Bermuda e Taranto, la competizione degli F50 continuerà in Europa con gare in Gran Bretagna, Danimarca, Francia e Spagna, per poi raggiungere l’Australia il 17 e 18 dicembre 2021.

Sydney era stata l’unica gara disputata dal SailGp nel 2020, vinta da Ben Ainslie, ma poi la competizione fu annullata a causa del Covid.




Il ritorno nelle acque dell’Australia è stata ben accolta dal campione in carica Tom Slingsby che viene proprio da quella nazione: “Avere otto F50 in fila e regatare nel porto di Sydney sarà uno spettacolo eccezionale per i fan e con i velisti e le barche che abbiamo quest’anno, possiamo aspettarci regate piene di azione. Abbiamo perso contro la squadra britannica di Ben Ainslie all’evento di Sydney dello scorso anno, quindi siamo concentrati sulla vendetta e sulla vittoria dell’evento in Australia, di fronte al pubblico di casa”.

Slingsby finora non è riuscito a imporsi, perdendo il match race finale contro Ainslie alle Bermuda e non arrivando alla gara finale nella tappa di Taranto, dove si è imposto il Giappone di Checco Bruni. Una sfida nelle acque di casa è quindi una buona occasione per il campione in carica per recuperare punti preziosi.

Dopo Sydney, il SailGP si dirigerà in Nuova Zelanda nel gennaio 2022, e infine a San Francisco, che ospiterà la finale il 26 e 27 marzo. Qui si decreterà il vincitore della seconda stagione che si aggiudicherà il premio da un milione di dollari.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Swan One Design Worlds, a Valencia l’italiana Selene Alifax è seconda

Claudio Soffici

Grand Soleil 44 Essentia vince il Mondiale ORC classe B

Redazione Sport

Fincantieri, consegnata a Palermo la nave cruiser Star Breeze

Davide Gambardella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.