Nautica Sport

Trofeo Raul Gardini, la prima edizione va alla Fraglia Vela Riva

trofeo raul gardini

La squadra Fraglia Vela Riva del Garda 1 si aggiudica il Trofeo Raul Gardini, manifestazione che dà il via ad una serie di eventi per la piccola vela a Marina di Ravenna. Inizia, infatti, una grande settimana per l’Optimist al Circolo Velico Ravennate, con il Campionato Italiano previsto per mercoledì e il Trofeo Optimist Kinder Joy of Mooving sabato, in cui sono attesi ben 460 giovani velisti.

Non solo il Trofeo Raul Gardini: gli eventi della settimana

Gli Optimist saranno protagonisti assoluti fino a lunedì prossimo, con degli eventi che prepareranno alla vela e alla regata i piccoli timonieri. Il Trofeo Raul Gardini si è svolto con la formula del Team Race, con due squadre composte da quattro timonieri ciascuna che si sono sfidate in un percorso di quattro lati,  in cui conta il risultato collettivo invece di quello individuale.




Il fatto che le tattiche siano molto simili a quelle del match race ha aperto la strada a tattiche di squadra molto complesse. La prima edizione del Trofeo Raul Gardini va alla Fraglia Vela Riva del Garda, allenata da Mauro Bertotti: il coach schierava Lorenzo Ghirotti, Victoria Demurtas, Leonardo Grossi, Giovanni Bedoni e Jesper Karlsen. Al secondo posto Il team 2 del CVR che non ha sfruttato fino in fondo il fattore campo. I timonieri allenati da Giovanni Maioli sono Edoardo Masotti, Linda Raspadori, Alessandro Riccetti, Diego Brera, Leo Ivaldi. Al terzo la Lega Navale Mandello allenata da Riky di Paco con Luca Bongiovanni, Imogene Masami Sicaro, Marco Rolle, Anna Chiara Merlo. Il trofeo, messo in palio dalla Fondazione Raul Gardini, grande appassionato di vela con focus particolare sulla crescita di giovani timonieri, è un prezioso vetro di Murano.

LEGGI ANCHE: Optimist Gold Cup, al via la seconda edizione a Monfalcone

A partire da Mercoledì, con la solita organizzazione del Circolo Velico Ravennate, va in scena nelle stesse acque il Campionato Italiano Team Race, che vedrà la partecipazione di 16 squadre che regateranno fino a venerdì, in un campo di regata preparato all’interno delle dighe del porto di Marina di Ravenna in una posizione ben visibile al pubblico. Da sabato, pontili che saranno invece occupati da 460 giovani timonieri che gareggeranno nella quarta tappa del Trofeo Optimist Kinder Joy of Mooving, organizzata ancora una volta dal Circolo Velico Ravennate con la collaborazione dell’Adriatico Wind Club e il sostegno di Regione Emilia Romagna. La manifestazione è una delle regate di riferimento per tutti i giovani che si dedicano all’Optimist e segue la prova di giugno ad Arzachena.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Michele Meotto vince la prima edizione degli “Italian Waszp Games” di Malcesine

Fabio Iacolare

A Senigallia il Campionato Regionale delle classi Giovanili di Vela

Fabio Iacolare

Blue economy, inaugurata la Fiera del Mare di Taranto

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.