Sport

Chiavari, un successo la Coppa Giorgio e Lella Gavino

Sabato 14 e Domenica 15 Settembre 2019 si è svolta a Chiavari la Coppa Giorgio e Lella Gavino, organizzata dallo Yacht Club Chiavari con il patrocinio del Comune di Chiavari, di Marina Chiavari e di Calata Ovest. La manifestazione, che si è tenuta nelle acque del Golfo Tigullio, era aperta alle imbarcazioni d’altura delle classi ORC, IRC, Libera e Jeanneau.
Come lo scorso anno le imbarcazioni Jeanneau iscritte alla regata hanno partecipato sia alle proprie Classifiche di Classe sia ad una classifica a parte valida per l’assegnazione della Jeanneau Sailing Cup 2019, messa in palio da Union Yachts Lavagna, rivenditore delle imbarcazioni Jeanneau e Prestige.
Anche in questa edizione sabato 14 Settembre si sono presentate al via numerose imbarcazioni, una trentina.
Purtroppo il tempo di questo fine settimana, decisamente estivo, soleggiato e per nulla ventilato, ha messo a dura prova la pazienza dei partecipanti alla regata.
Le imbarcazioni nella prima giornata si sono comunque cimentate in una prova, caratterizzata da mare calmo e vento dai 5 ai 7 nodi proveniente da Ponente.
Domenica 15 settembre, invece, a causa della mancanza di vento, dopo una lunga attesa in mare di regatanti e giuria, non è stato possibile effettuare altre prove.
La Coppa Challenge Giorgio Gavino, messa in palio dalla famiglia Gavino per l’imbarcazione che si aggiudica la vittoria nel raggruppamento ORC Overall, è stata assegnata a Capitani Coraggiosi 3 di Federico Felcini e Guido Santoro (YCC), che replica la vittoria del 2016, interrompendo due anni di dominio di Che Stress 3, J122 di Giancarlo Ghislanzoni (YCI), piazzatosi quest’anno al 2° posto.
Chica 3, con a bordo i giovani istruttori ed allievi della Scuola Vela YCC, con il consigliere YCC Roberto Franz e Massimo Navone, si è aggiudicato la vittoria in Classe ORC2. Nel raggruppamento IRC vittoria a Turboden Sailing Team di Paolo Bertuzzi (CV Canottieri Garda e Salò).
In Classe Libera 1° Gruppo si è aggiudicato la vittoria Tengher, Swan 45 di Roberto Magnani (YC Italiano), nel 2° gruppo Hard Rock di Massimo Uggè (Y.C. Chiavari), bissando la vittoria dello scorso anno.
Primo fra le imbarcazioni Jeanneau Sansegal di Mariangela Rivanera (Yacht Club Chiavari).

Leggi anche

Sport senza barriere, a Luino per l’inclusione attraverso la pratica sportiva

Fabio Iacolare

Dalla Francia alla Corsica sulle moto d’acqua

Fabio Iacolare

Talamone, Windsurf Slalom: concluso il Campionato Italiano Giovanile 2019

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.