Viaggi e stili di vita

Estate 2020, otto italiani su dieci non rinunciano alla tintarella

Estate 2020, otto italiani su dieci non rinunciano alla tintarella

Estate, tintarella e tanto mare per 8 italiani su 10 , infatti secondo quanto riportato da un’indagine della Coldiretti e l’istituto Ixè, il caldo e il sole sono attesi da quasi 8 italiani su 10 (79%) che hanno l’obiettivo della tintarella e si espongono per far assumere il colore ambrato alla pelle, dopo il lungo periodo di lockdown in primavera a causa della pandemia Coronavirus che ha costretto a rimanere a casa.

L’estate del coronavirus tra tintarella e tanto mare

Tutto questo è quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixè nel primo weekend dell’estate con 34 milioni gli italiani che hanno deciso di andare in vacanza, in calo del 13% rispetto allo scorso anno.

La novità di quest’estate sta anche nel fatto che – sostiene la Coldiretti – 1 italiano su 4 (25%) ha scelto una destinazione vicino casa, all’interno della propria regione di residenza, ma comunque in molti approfittano dei weekend per spostamenti in giornata, soprattutto al mare, nei borghi o in campagna.

Il consiglio per tutti è di esporsi gradualmente al sole evitando le ore più calde soprattutto in caso di carnagione chiara ma anche l’alimentazione – sottolinea la Coldiretti – aiuta a “catturare” i raggi del sole ed è anche in grado di difendere l’organismo dalle elevate temperature e dalle scottature.

LEGGI ANCHE: Isole Cook, il paradiso per le nozze Covid Free tra Nuova Zelanda e Hawaii

La dieta adeguata per una abbronzatura sana e naturale si fonda – precisa la Coldiretti – sul consumo di cibi ricchi in Vitamina A che favoriscono la produzione nell’epidermide del pigmento melanina che protegge dalle scottature e dona il classico colore scuro alla pelle.

Leggi anche

Capodanno in Love, alle Terme della Salvarola

Fabio Iacolare

Un romantico tour tra le stelle per il San Valentino del Buca Cena

Fabio Iacolare

A Brindisi il prete poeta: Don Cosimo Schena ritorna con “Vivo di Te”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.