Nautica Sport

Golfo di Cagliari, condizioni perfette per il via all’Act 3 della Youth Foiling Gold Cup

Youth Foiling Gold Cup

Il Golfo di Cagliari regala condizioni perfette per l’inizio dell’Act 3 della Youth Foiling Gold Cup. Primo giorno di regate a Cagliari per la flotta under25 dei 69F che ha completato le prime sei prove di qualificazione in programma.

Le regate sono iniziate poco dopo le 13 con una leggera termica da sud che si è intensificata nel corso della giornata, fino a 11 – 12 nodi nel pomeriggio.

Youth Foiling Gold Cup, sfida tra sei barche e nove equipaggi

YOUTH FOILING CUP
69F ACT 3 YFGC Cagliari.The Youth Foiling Gold Cup is an international youth circuit for Under 25’s
14 September, 2017
©Sailing Energy / 69F media

Sei le barche in acqua su cui si sono alternati i nove equipaggi che hanno tutti completato quattro prove ciascuno, su un percorso a quadrilatero di circa 2 miglia, con partenza al lasco.




A condurre la classifica con 22,5 punti è il team olandese “Dutch Sail – Janssen de Jong”, già vincitore delle precedenti tappe, che ancora una volta si dimostra molto solido sia nella conduzione che nelle manovre. Il team, tra i più assidui della Youth Foiling Gold Cup è composto da Cas van Dongen al timone, Scipio Houtman alla randa – medaglia d’oro under 23 all’europeo 49er 2020 – , Ismene Usman e Merle Louwinger che si alternano nel ruolo di flight controller, allenati da Pieter Jan Postma.

Le regate di qualificazione proseguono domani e continueranno fino al 25 ottobre. Il team con il punteggio più alto andrà direttamente in finale, mentre gli altri si sfideranno in tre giorni di prove ad eliminazione diretta.




Dichiara Alex de Wech – Katana Sailing Team/ Société Nautique de Genève: “È stata una giornata molto difficile per noi. Le condizioni erano diverse dall’ultima volta che abbiamo navigato a Limone del Garda la prima volta. Anche l’equipaggio è cambiato, quindi non è stato facile per noi. Abbiamo avuto buone manovre, ma dobbiamo migliorarle, così come la comunicazione a bordo. Non abbiamo avuto molto tempo per navigare, ma abbiamo appena preso un 69F a Ginevra dove ci alleneremo durante l’inverno per essere pronti per la stagione 2022”.

LEGGI ANCHE: Online il Bando di Regata per il Campionato Mondiale ORC del 2022

Lukas Hesse – ETA Sailing Team / Seebrucker Regatta Verein, ha affermato: “È la prima volta per me e tutto il mio team a bordo dei 69F: una barca piuttosto impegnativa. È una barca molto fisica. Impariamo ogni minuto e miglioriamo ogni secondo che navighiamo. Oggo ci siamo divertiti molto».

Risultati dopo 4 prove

CLASSIFICA GIORNALIERA – DAY 1

22,5 Dutch Sails – Janssen de Jong
19,0 Young Azzurra
18,0 Team Argentina
14,0 Okalys Youth Project
12,0 Team France
10,0 Youth Europ Sails
10,0 Katana Sailing Team
10,0 Equal Sailing
4,0 ETA Sailing Team

TOP SPEED OF THE DAY
20.98 kt – Okalys Youth Project

CAMPO DI REGATA
Quadrilatero con partenza al lasco

CONDIZIONI METEO
SUD 8 – 12 kt

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Alla Giraglia Sir BIss gira per primo, ma sarà lotta dura con Guardamago II e Libertine

Fabio Iacolare

Tognazzi Marine Village: ecco il segreto del successo

Fabio Iacolare

Pescare Show, presentato il mondiale 2020 di pesca al colpo a Peschiera

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.