Nautica Sport

Beccaria e Alla Grande spingono forte alla Route du Rhum

beccaria route du rhum

Nel dodicesimo giorno di navigazione alla Route du Rhum, Ambrogio Beccaria e gli altri italiani vanno al massimo per inseguire il loro sogno alla storica regata transoceanica.

Intanto è stato tagliato il traguardo negli Ocean Fifty, che hanno visto trionfare Erwan Le Roux su Koesio davanti a Quentin Vlamynck e Sebastien Rogues.




Beccaria in lotta alla Route du Rhum

Nei Class 40 continua la sua corsa Yoann Richomme al primo posto. Beccaria insegue in terza posizione, a meno di due miglia da Corentin Douguet, con il quale è in battaglia da giorni. “Sono molto contento della mia strategia di stare un po’ più a sud dei miei concorrenti, mi sembra che ho preso prima il vento forte e ora Alla Grande Pirelli può godere!”, ha dichiarato Beccaria. “Per ora navigo con il gennaker di testa, una grande vela ma molto piatta, tra qualche ora credo che metterò un gennaker, ma visto che non so bene quanto vento c’è e con che angolo sto navigando faccio molta fatica a decidere quale dei tre gennaker metterò: A2, A4 o A6? Ovviamente questa scelta mi sta stressando non poco”.

Dopo aver accarezzato il quarto posto, Alberto Bona è sceso di qualche posizione ed è ora settimo. “Il vento ha cambiato direzione. Un giro a sinistra, da SE a E, che ha fatto incurvare le traiettorie da WSW a SW”, ha spiegato il navigatore nella sua pagina Facebook. “Questo significa che per raggiungere la Guadalupa ci sarà da effettuare strambate. Alla corsa di velocità pura della regata, si aggiunge così una dimensione tattica per completare le ultime miglia del percorso, una fase di bordeggio in cui conterà anche il posizionamento rispetto agli avversari”.

LEGGI ANCHE: Il ciclone Poppea preoccupa, D’Angelo: “Previsti danni in porto Fiumicino”

Mentre Andrea Fornaro insegue in diciannovesima posizione, nella classe Imoca, che ha visto Thomas Ruyant tagliare per primo il traguardo questa mattina, Giancarlo Pedote e Prysmian Group sono ventesimi.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

A Bari la terza edizione della Coppa d’Autunno: ecco le date

Redazione Sport

Nuvolari Lenard presenta il NL 285 Vento al Salone Nautico di Venezia 2021

Redazione

Campionato Europeo Melges 24 2022, tutto pronto allo YCI

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.