Diporto

Rosetti Superyachts rafforza la sua squadra con un nuovo CEO

Rosetti Superyachts rafforza la sua squadra con un nuovo CEO

Rosetti Superyachts rafforza la sua squadra con un nuovo CEO, fa l’ingresso nel ruolo di Amministratore Delegato di Ermanno Bellettini, già presente dal 1998 all’interno del Gruppo Rosetti Marino e Vice Presidente fin dall’inizio del progetto.

Fulvio Dodich, contestualmente, assume il ruolo di Presidente di Rosetti Superyachts al fine di tutelare la strategia di crescita della società, mentre la direzione commerciale rimane in carico ad Andrea Giora.

“Abbiamo ritenuto necessario inserire ufficialmente all’interno del team Ermanno, che ha lavorato a stretto contatto con me fin dalla fondazione, condividendo obiettivi e strategie. Abbiamo la necessità di realizzare grandi obiettivi e di essere aggressivi in un mercato già molto competitivo e per far questo non facciamo che rafforzare il nostro team. Rosetti Superyachts rafforza la sua squadra con un nuovo CEO, Ermanno, Andrea ed io continueremo a portare avanti le sfide che Rosetti Superyachts si pone ogni giorno per garantire ai nostri clienti il migliore dei prodotti immaginabili esprimendo il top dell’eccellenza” afferma Fulvio Dodich.

“Guidare un’azienda è una grande responsabilità e con piacere assumo questo delicato ruolo, rafforzando la mia attiva presenza all’interno del team.  Fin dall’inizio ho creduto nel progetto Rosetti Superyachts che mi ha coinvolto in maniera diretta sia personalmente e sia come dirigente di Rosetti Marino, realtà che mi vede impegnato a livello strategico da più di vent’anni. Sono certo che la sinergia delle nostre esperienze arricchirà in modo esponenziale tutti i nostri futuri progetti”conclude Ermanno Bellettini.

Rosetti Superyachts, storia da leader mondiale negli off shore

Fondata nel 1925, come evoluzione della precedente Rosetti Menotti fondata all’inizio del XX secolo, Rosetti Marino SpA è leader mondiale nella progettazione e costruzione di impianti on-shore e off-shore e di una vasta gamma di navi commerciali dai rimorchiatori oceanici e le navi di rifornimento della piattaforma ai traghetti passeggeri, dotati di attrezzature all’avanguardia per la propulsione, l’automazione, gli aiuti alla navigazione e i sistemi di controllo.

LEGGI ANCHE:La Compagnia della Vela festeggia i 30 anni del Moro di Venezia

Quotata alla borsa di Milano (elenco AIM) e composta da 18 società, 9 filiali e 1.200 dipendenti. La società ha acquisito una reputazione globale, sia nei mercati dell’energia che della costruzione navale, per le sue navi altamente efficienti e personalizzate, per il rispetto dei tempi di consegna e per il suo efficace supporto post-consegna.

Leggi anche

Catamarani di lusso, Privilège amplia team di vendita internazionale

Fabio Iacolare

Sanlorenzo partner del Premio LericiPea Golfo dei Poeti 2019

Fabio Iacolare

Barca in avaria allo Scoglio di Rovigliano: salvati dalla Guardia Costiera

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.