Diporto

Zeelander Yachts, ottimo il primo trimestre 2020

Zeelander Yachts , ottimo il primo trimestre 2020

Zeelander Yachts , ottimo il primo trimestre 2020 e, nonostante l’attuale incertezza nell’economia mondiale, il consolidato cantiere olandese ha rivelato un aumento del 30% delle vendite rispetto allo stesso periodo nel 2019: un vero e proprio successo.

“Nel 2019, abbiamo avuto ottimi numeri in termini di lanci e produzione”, commenta Sietse Koopmans, fondatore e presidente di Zeelander Yachts. “L’anteprima mondiale del nostro yacht Z72 di punta e l’apertura del nostro dipartimento nordamericano sono stati i veri momenti salienti dell’anno.”

Più della metà dell’attuale produzione in cantiere è rappresentata dallo Z72 da 22 metri e ci sono numerosi yacht Z55 in costruzione.

La maggior parte degli ordini attuali di Zeelander Yachts proviene dagli Stati Uniti, ma negli ultimi mesi ci sono state diverse nuove vendite a clienti europei.

Grazie a questi risultati positivi, Zeelander Yachts ha in programma di aumentare l’attuale produzione in cantiere e il volume di produzione.

“Stiamo sviluppando idee per ampliare la gamma, quindi rimanete sintonizzati per maggiori dettagli”, ha rivelato Sietse Koopmans.

Prossima consegna uno Z55 per un cliente in Florida

Dopo aver confermato i dettagli del suo solido portafoglio ordini, il cantiere consegnerà un nuovo yacht Z55 per un cliente in Florida; con un design elegante e sofisticato e un look spigoloso compensato dalle curve distintive del costruttore, il modello da 17 metri è un iconico cruiser sportivo di Zeelander Yachts.

LEGGI ANCHE: Coastal Boat presenta il nuovissimo Maxy46

“La barca è pronta per la consegna e sta solo aspettando di essere spedita negli Stati Uniti, dove il nostro entusiasta cliente non vede l’ora di riceverla”, ha affermato Koopmans.

Ottime notizie dagli Stati Uniti

Zeelander Yachts ha aperto la sua sede negli Stati Uniti a Fort Lauderdale, in Florida all’inizio di quest’anno. Il dipartimento nordamericano della compagnia ha diverse barche disponibili.

Il centro servizi ibrido dell’unità Florida comprende due membri dello staff a tempo pieno dedicati alle esigenze del servizio clienti, problemi di garanzia e indicazioni sulle migliori pratiche per la pulizia e la manutenzione degli yacht.

Leggi anche

Portovenere, conclusa “Vele d’Epoca nel Golfo 2019”

Fabio Iacolare

SkyMeeting Live rivoluziona la videoconferenza online

Fabio Iacolare

TecnoRib, varati i primi due esemplari di gommoni Pirelli 42

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.