Diporto

Marineria dell’Alto Adriatico, prima edizione della Festa della Vela in XI Zona

Se è tenuta domenica scorsa, 19 gennaio, al Museo della Marineria dell’Alto Adriatico, la prima edizione della Festa della Vela in XI Zona, un’iniziativa voluta dalla XI Zona FIV nata con l’obiettivo di premiare i velisti meritevoli per i risultati sportivi conseguiti nella stagione 2019.

L’evento, condotto dal giornalista Mauro Melandri, ha premiato oltre sessanta velisti fra campioni zonali delle classi olimpiche e propedeutiche e vari riconoscimenti per risultati in competizioni nazionali ed internazionali.

Tra i premiati, è stata folta la rappresentanza del Circolo Velico Ravennate: tra i Campioni Zonali, è stato premiato Matteo Guardigli per la categoria Laser Standard, mentre i fratelli Caldari hanno ricevuto il riconoscimento per la vittoria in Classe 420.

Nella sezione riservata agli atleti che hanno ottenuto risultati di rilievo nazionale od internazionale, sono stati premiati i giovanissimi atleti della squadra Optimist per la vittoria ottenuta nel Campionato Italiano Team Race e nel Campionato Italiano a Squadre Optimist, e l’atleta Lorenzo Pezzilli in particolare per la vittoria nel Campionato Europeo Team Race U19.

Blue Sky di Claudio Terrieri è stato premiato per aver trionfato nel Campionato Italiano Altura Classe Offshore, mentre l’equipaggio guidato da Jacopo Pasini e composto da Federico Pasini, Manuele Pasotti e Michele Mazzotti ha ricevuto un riconoscimento per la vittoria del Campionato Italiano Match Race.

Felici della scia di successi raccolti nel corso del 2019, al Circolo Velico Ravennate è tempo di guardare avanti ed iniziare gli allenamenti per la stagione agonistica 2020 che sta per iniziare.

Leggi anche

È di CRN la prima certificazione IMO TIER III per un megayacht in Italia

Fabio Iacolare

Il MY Vanadis di CCN vince i Boat International Desing & Innovation Awards nella categoria “Eco Award”

Fabio Iacolare

Il nuovo amplificatore Furuno DI-FFAMP ad alta potenza

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.