Località di mare Nautica

Aspettando LEI, ultima tappa: sul kayak alla scoperta della Sella del Diavolo

kayak sella del diavolo

In kayak alla scoperta della Sella del Diavolo, l’ultima tappa di Aspettando LEI nel Golfo di Cagliari si conclude con le visite guidate della costa selvaggia.

Prosegue nel mare dello splendido Golfo di Cagliari Aspettando LEI, ciclo di appuntamento che precede la classica edizione autunnale del LEI Festival. Sabato 26 giugno è in programma una straordinaria escursione, aperta anche ai principianti assoluti, in kayak alla scoperta della Sella del Diavolo a cura dell’associazione Xardinia.

La Sella del Diavolo in kayak: alla scoperta della costa selvaggia

I partecipanti verranno accompagnati dagli istruttori in un percorso a bassa difficoltà fino a raggiungere una piccola spiaggia dove sarà possibile partecipare a un reading dell’attrice Michela Atzeni e naturalmente fare il bagno.




L’escursione alla Sella del Diavolo sarà occasione per scoprire una costa selvaggia con grotte e spiagge nascoste e navigare tra i faraglioni sotto la torre del Poetto, poi la grotta dei colombi e Cala Fighera.

L’appuntamento è per le 8:30 e l’arrivo a Marina Piccola, dopo aver attraversato le cosiddette “piscine”, è previsto intorno alle 12:30.

LEGGI ANCHE: Regate in barca a vela per adolescenti a rischio, ecco il crowdfunding

Sono disponibili sia kayak singoli che doppi, tutti inaffondabili e dotati di gavoni stagni dove riporre tutto quello che serve durante l’escursione ma soprattutto in spiaggia. È necessaria la prenotazione al numero 338/3258000 che potrà essere effettuata fino e non oltre venerdì 25 giugno. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.leifestival.it

Il LEI Festival è sostenuto da Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Cagliari e Fondazione di Sardegna.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Le spiagge del Veneto gratis per 15 giorni per chi partorisce all’Ulss 4

Redazione

Isola di Levanzo, sub riportano alla luce monete delle Guerre Puniche

Claudio Soffici

Cura Italia, Federpesca: “Positiva consultazione al MIPAAF sull’articolo 78”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.