Diporto Nautica

Furuno presenta FCV-38, il nuovo ecoscandaglio professionale

ecoscandaglio furuno

Il nuovo ecoscandaglio black-box FCV-38 della Furuno, successore del FCV-30, è un ecoscandaglio professionale di fascia alta con tecnologia 4 kW Split-Beam con funzione “Fish size graph” e frequenza di 38kHz.

Grazie all’elevata potenza di trasmissione a 4 kW ed alla bassa frequenza operativa di 38kHz, l’FCV-38 è in grado di offrire anche ad elevate profondità un’immagine estremamente nitida dell’eco di un banco di pesci o del fondale marino.

Ecoscandaglio con tecnologia split-beam multidirezionale

Grazie alla tecnologia Split-Beam multidirezionale, l’FCV-38 è in grado di rilevare banchi di pesci in cinque diverse direzioni contemporaneamente: i cinque fasci di rilevamento possono essere regolati tramite le impostazioni del menu in qualsiasi direzione con un intervallo di 20 gradi.




È possibile attivare o disattivare la trasmissione simultanea dei cinque fasci utilizzando tre tipi di modalità Split-Beam: trasmissione alternata, semi-simultanea e simultanea.
La trasmissione semi-simultanea è una nuova funzione che limita le interferenze da raggio a raggio e rende il fondale più facile da identificare rispetto alla modalità di trasmissione simultanea.

Stima dimensione pesce estremamente accurata

L’accuratezza della funzione di stima della dimensione del pesce è migliorata rispetto al modello precedente FCV-30, grazie al nuovo algoritmo di calcolo della dimensione del singolo pesce e al grafico della dimensione del pesce di nuova concezione e di facile comprensione.

LEGGI ANCHE: Ecoscandaglio: cos’è, come funziona e come sceglierlo per barca e pesca

Grazie all’analisi del volume, delle dimensioni e del movimento di un banco di pesci, l’operatore potrà facilmente decidere se procedere o meno alla cattura: una funzione che si rivela, dunque, essenziale per la pesca etica e per andare incontro alle esigenze di conservazione delle risorse ittiche.

Ulteriori funzioni

  • Motion sensor integrato
  • Rollìo e beccheggio influenzano negativamente l’immagine eco ed il calcolo della dimensione del pesce.
    In condizioni di mare agitato, dunque, è essenziale la funzione del sensore di movimento integrato che, tramite compensazione rollìo/beccheggio, fornisce un’immagine eco ed una stima delle dimensioni del pesce affidabili.
  • Grazie all’esclusiva tecnologia stabilizzatrice Furuno, l’FCV-38 può stabilizzare indipendentemente i fasci TX e RX in modo da rendere l’immagine più precisa che mai.

Ecoscandaglio scientifico di Furuno

ecoscandaglio professionale furunoI dati dell’ecoscandaglio professionale Furuno, possono essere registrati in formato netCDF4. FCV-38 è in grado di fornire i dati scientifici per diversi scopi, ad esempio come supporto per la valutazione degli stock ittici.

Le operazioni sono più semplici e veloci grazie ai comandi posti sull’unità di controllo della trackball RCU-026 e sulla barra Instant Access™.

La testata dello schermo contiene i comandi Range, Shift, Sensibilità, Avanzamento immagine, Display Mode ai quali è possibile accedere istantaneamente quando necessario.

Possibilità di registrare screenshot e dati eco

Gli screenshot e i dati dell’eco possono essere registrati e riprodotti. È possibile salvare un massimo di 99 screenshot sull’unità di elaborazione. È, inoltre, possibile riprodurre il display dell’eco in qualsiasi momento se si desidera rivederlo: questa funzione di scrollback è utile per confrontare tra loro le dimensioni dei diversi banchi di pesci. Visita il sito furuno.it per maggiori dettagli sull’ecoscandaglio professionale FCV-38.

Leggi anche

Tecnorib conquista il Galles

Fabio Iacolare

Arcadia Yacht sceglie Dornbracht

Fabio Iacolare

Suzuki DF150 e DF175: i fuoribordo di media potenza ad alte prestazioni

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.