Diporto Nautica

Sanlorenzo Superyacht: un nuovo successo per il 52Steel

sanlorenzo 52steel

Elegante e maestoso, il 52Steel, modello iconico della flotta Sanlorenzo Superyacht, continua a ottenere importanti successi: a meno di un mese dalla vendita della settima unità, segue la vendita dell’ottavo modello della linea.

Sanlorenzo 52Steel: le caratteristiche

sanlorenzo 52steel 2

Superyacht di 52 metri con cinque ponti e una stazza al di sotto dei 500GT, il 52Steel si contraddistingue per la raffinata eleganza e le linee senza tempo che celano volumi interni sorprendenti e spazi esterni all’insegna del massimo comfort. Gli ampi spazi interni offrono alloggio per 12 ospiti in cinque cabine: una suite armatoriale, due matrimoniali e due doppie.




Una proposta che stupisce grazie a soluzioni progettuali normalmente presenti su modelli di dimensioni ben superiori e innovazioni tecniche lungimiranti, frutto della continua attività di ricerca portata avanti dal cantiere e diventate di ispirazione per l’intero settore, che gli hanno permesso di ottenere riconoscimenti a livello internazionale.

LEGGI ANCHE: Sanlorenzo Superyacht da record: con Alloy 3 vari in 15 giorni

Tra gli elementi rivoluzionari del 52Steel, che gli ha permesso di conseguire numerosi e importanti riconoscimenti, vi è l’intera zona di poppa: la piscina dal fondo trasparente, sul Main deck, permette il passaggio di luce nell’ambiente sottostante, un’ampia area garage allagabile convertibile in una beach area che può essere ampliata grazie alle terrazze abbattibili, creando un effetto quasi surreale.

Una soluzione che, insieme alle ampie superfici vetrate, rafforza la connessione con il mare facendo del 52Steel un modello concepito per aprirsi verso l’esterno e inserirsi naturalmente nel paesaggio marino.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Partita la RoundItaly, la regata non-stop più lunga del Mediterraneo

Redazione Sport

Approvato il Recovery Plan: 3,32 miliardi ai porti

Redazione Sport

Coppa America 2000: la nascita di un sogno chiamato Luna Rossa

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.