Nautica Sport

Campionato Nazionale di Altura Adriatico: trionfo per Trottolina Bellikosa

Campionato Nazionale di Altura Adriatico

Tre giornate di regate piene con nove prove portate a termine per la tappa di Manfredonia del Campionato Nazionale di Altura – Area Adriatico valido per la qualificazione al Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2022.

Al termine delle regate, tutte su percorso a bastone allestite dal comitato di regata sei miglia al largo del porto di Manfredonia come chiesto dalla Capitaneria di Porto per motivi di sicurezza, data la presenza in zona di alcune navi.

A Trottolina la tappa del Campionato Nazionale di Altura Adriatico

A portarsi a casa il primo posto è stata la padrona di casa “Trottolina Bellikosa Race” (YC Marina del Gargano), X35 di Saverio Trotta reduce dalla vittoria un paio di mesi fa della Coppa dei Campioni di Puglia. Alle sue spalle l’Italia Yachts 11.98 “Guardamago II” armatore Peeparrow Ent con Massimo Piparo al timone (CNRT). Terza “L’Ottavo Peccato” 2Emme Marine M37 di Marco Mucci (LNI Trani) con Corrado Capece Minutolo (CV Bari) al timone.




«Le regate sono state molto belle – ha sottolineato Luigi Tridello, presidente dello Yachting Club Marina del Gargano, organizzatore della manifestazione -. Stando sulla linea di partenza ho avuto la stessa emozione di regate ben più importanti come l’America’s Cup – ha proseguito -. Siamo orgogliosi dei complimenti ricevuti da tutti gli equipaggi e chi ci ha sostenuto ed è stato al nostro fianco in questo evento. È andato tutto bene, organizzazione a terra e a mare quasi perfetta che ci dà motivo di pensare già alle prossime manifestazioni dopo un po’ di meritato riposo”.

L’organizzazione delle regate

A occuparsi dell’organizzazione dell’intera manifestazione lo “Yachting Club Marina del Gargano” in collaborazione con la Lega Navale Italiana Sez. di Manfredonia e con il supporto del Comitato Ottava Zona della FIV (Federazione Italiana Vela) e dell’UVAI (Unione Vela d’Altura Italiana).

LEGGI ANCHE: RS21 Yamamay Cup sul Garda: tutti a caccia di Stenghele

A sostenere la manifestazione anche la Regione Puglia, la Città di Manfredonia e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale e il Parco Nazionale del Gargano, oltre a una serie di sponsor privati che hanno creduto e stanno credendo nell’importanza del connubio sport e territorio: Camer Petroleum Europa, Metauro Bus, Cantine Lizzano, Gruppo Telesforo, De Nittis Group con il brand GranLeo, Intempra.com, Meetingroombari, Orazio Santoro. Technical Sponsor Pastificio Elite-Mastri Pastai, Severo Serigrafia Custom printing, Arredolegno, Bio Gustiamo.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Alla mezzanotte fra il 6 e 7 gennaio la protesta contro il caro dei noli marittimi

Fabio Iacolare

SailGp, la Spagna “espulsa” da una gara – IL VIDEO

Redazione Sport

L’Italia è sul podio per cantieri navali e imprese refit

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.