Nautica Sport

Transat Jacques Vabre: LinkedOut primo nella categoria IMOCA

linkedout

Alle 9:48 minuti e 10 secondi di ieri in Martinica, LinkedOut ha tagliato il traguardo della 15esima edizione della Transat Jacques Vabre in prima posizione nella categoria Imoca .

Il duo Thomas Rettant – Morgan Lagravière ha impiegato 18 giorni 1 ora 21 minuti e 10 secondi per percorrere le 5.800 miglia teoriche da Le Havre a una velocità media di 13,27 nodi, ma in realtà ha percorso 6.691,30 miglia a 15,44 nodi per aggiudicarsi la vittoria.




LinkedOut è stata la prima Imoca a tagliare il traguardo della Transat Jacques Vabre nella baia di Fort-de-France. Thomas Rouillard e Morgan Lagravière firmano quindi, a bordo di questo foiler di ultima generazione, la sua prima vittoria in regata al termine di un percorso superbamente condotto. Il duo ha trascorso il 72% della gara in testa.

Le prime reazioni a bordo di LinkedOut

Thomas Rettant: “Tanta felicità condivisa, ci siamo divertiti molto in acqua. È un’esperienza sportiva sacra, sono momenti rari. Stavamo lavorando a questa vittoria da diversi mesi, da diversi anni, con tutta la squadra che ha sposato questo progetto”.




“Sono successe molte cose prima della partenza. Siamo stati fortunati ad avere una barca super pronta, di cui avevamo fiducia. Anche negli ultimi giorni quando eravamo un po’ avanti, non abbiamo mollato un metro, abbiamo messo energia dall’inizio fino alla fine,  l’ultima sessione è stata lunga”, ha concluso Thomas.

LEGGI ANCHE: Transat Jacques Vabre, 840 miglia all’arrivo: Pedote è in ottava posizione

Morgan Lagravière: “E’ un bel momento, vincere una gara è sempre un piacere. Questi sono momenti di felicità, bisogna poterli godere, assaporarli. Non è solo il risultato sportivo, sono anche i valori e la dimensione umana che appagano. Intendiamo sfruttare appieno tutto questo e beneficiarne nei prossimi giorni. Eravamo davvero uniti, benevoli gli uni verso gli altri, con una motivazione comune, una grande complementarietà, abbiamo dato tutto. Vedere la terra, vedere le isole, è stato bello”.

Seguici su Facebook e resta aggiornato – Clicca qui

 

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Roma Giraglia 2021: per la partenza della regata previsioni meteo “toste”

Redazione Sport

Sanlorenzo, due i modelli al Palma International Boat Show

Claudio Soffici

Lago Garda, approvato protocollo per sicurezza e soccorso

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.