Nautica Sport

Riparazione in tempi record: American Magic è pronta alle semifinali

american magic semifinale

Un maxi cerotto con su scritto “Thank You!”, posizionato sulla falla sotto il galleggiamento sulla sinistra che si è aperta con la scuffia in gara: l’AC75 Patriot di American Magic è stato riparato in tempi record ed è pronto adesso alla sfida contro Luna Rossa in semifinale. Il ringraziamento, pubblicato oggi dalla testata  è rivolto ai kiwi di New Zealand, per essere intervenuti in loro soccorso nella riparazione dello scafo.

Scafo di American Magic pronto alla semifinale

Una riparazione in tempi record sostenuta da Team New Zealand, che si è adoperata affinché gli avversari statunitensi potessero trovarsi ancora in gara in vista della semifinale di Prada Cup che si terrà tra due giorni.




Pochi giorni dopo la scuffia durante il secondo Round Robin nel golfo di Auckland (Nuova Zelanda), dove si disputa la Prada Cup e teatro della finale della 36/a America’s Cup di vela, gli statunitensi sono riusciti a riprendere il mare.

Tra due giorni ci sarà la semifinale della selezione fra gli sfidanti contro Luna Rossa ed era importante rimettere in acqua l’AC75 Patriot: l’incidente di 10 giorni fa, ha avuto conseguenze importanti sullo scafo a stelle e strisce, creando uno squarcio e una serie di problematiche ai dispositivi elettricici di bordo, ritenuti essenziali per il corretto funzionamento dell’intera imbarcazione. Il cerotto con la scritta Thanks è un ringraziamento ai kiwi, che si sono subito prodigati per collaborare alla riparazione.

LEGGI ANCHE: Max Sirena e la sconfitta: “Dobbiamo esaminare i punti dove non siamo stati perfetti”

Le regate scatteranno nella notte italiana di venerdì 29, con la disputa delle prime due prove: quindi, si replicherà 24 ore dopo con il terzo e quarto match race (la sfida uno contro uno). Domenica 31 gennaio sono in programma il quinto e sesto confronto, con gara-7 (in caso di un 3-3) martedi’ 2 febbraio. La vincente sfiderà gli inglesi di Ineos UK nella finale della Prada Cup. L’ultimo atto dell’America’s Cup, fra il ‘defender’ padrone di casa Emirates Team New Zealand e chi avra’ conquistato la Prada Cup, invece, e’ in programma a partire dal 6 marzo.

Leggi anche

Pershing 8X trionfa ai “Motor Boat Awards 2021”

Redazione

Forte scossa di terremoto a Roma alle ore 5:03

Redazione

Fase 2, il Coro Lirico Siciliano virtuale canta ‘O sole mio

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.