Viaggi e stili di vita

Sanlorenzo presenta la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali”

Sanlorenzo presenta la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali"

Sanlorenzo presenta la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali Sanlorenzo” per l’evento digitale di Art Basel “OVR: Miami Beach”.

Pioniera nel proprio ambito per la capacità unica di aprirsi a nuovi linguaggi creativi aprendosi alla contaminazione con arte e design, Sanlorenzo prosegue la collaborazione, in qualità di Global partner, con Art Basel, la fiera d’arte moderna e contemporanea più significativa sulla scena internazionale.

Sanlorenzo presenta la mostra Naviganti

Dal 2 al 6 dicembre Sanlorenzo, primo mono brand al mondo nella realizzazione di yacht sopra i 30 metri, partecipa così a OVR: Miami Beach, l’innovativo format digitale lanciato da Art Basel per galleristi, collezionisti e appassionati d’arte da tutto il mondo.

Una piattaforma che per quattro giorni metterà in scena eventi online, digital talk, presentazioni e oltre 2.500 opere dal 1900 ad oggi, grazie alla partecipazione di 255 gallerie provenienti da 30 diversi paesi, e che per la prima volta ospiterà inoltre le “viewing rooms” dedicate ai partner della fiera.



Sanlorenzo sceglie quest’occasione per raccontarsi attraverso l’obiettivo del fotografo Silvano Pupella nella mostra digitale “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali Sanlorenzo”.

POTREBBE INTERESSARTI: Differenza tra squalo e pesce spada, come riconoscerli per evitare le truffe

L’esposizione, pensata come una vera e propria immersione all’interno della realtà produttiva dei cantieri, presenta una selezione di scatti in bianco e nero nei quali Pupella, stupendoci con le sue interpretazioni spaziali, racconta quel perfetto connubio tra artigianalità e tecnologia che ha reso Sanlorenzo in oltre 60 anni di storia, una vera e propria eccellenza della nautica.

Sanlorenzo presenta la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali"Un suggestivo reportage fotografico, realizzato all’interno del cantiere di La Spezia, che  svela come ogni esemplare di superyacht Sanlorenzo sia l’esito di un progetto complesso, trasversale e innovativo: ogni barca, oltre i 40 metri di lunghezza, prende vita a partire dallo scafo forgiato dal metallo come un’opera d’arte, attraverso il lavoro di abili maestranze locali che curano ogni più piccolo dettaglio rendendo unica ogni creazione e personalizzandola per ottenere ogni volta l’effetto desiderato dall’armatore.

Le foto di Silvano Pupella raccontano così il lavoro degli abilissimi artigiani che, come fossero dentro una bottega rinascimentale, plasmano questi sofisticati manufatti che non potrebbero essere tali senza la loro magistrale manualità.



Il suo sofisticato bianco e nero, introducendoci nelle fasi iniziali della lavorazione dei superyacht in metallo, è capace di emozionare valorizzando il fascino nascosto e la bellezza intrinseca del prodotto non ancora finito.

Sanlorenzo presenta la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali"Immagini che, documentando le varie fasi di approntamento degli scafi di metallo, sanno rendere perfettamente l’atmosfera di questo luogo denso di tecnologia ma anche di preziosa e insostituibile manualità.

La mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali Sanlorenzo” nata dalla volontà del Cavalier Massimo Perotti, Executive Chairman dell’azienda, tocca una nuova fondamentale tappa: dopo l’esposizione alla Casa dei Tre Oci a Venezia in occasione della Biennale Arte 2019 e quest’anno alla Galleria Still di Milano, viene oggi presentata su un nuovo illustre palcoscenico internazionale con “OVR: Miami Beach”.



Grazie alla collaborazione iniziata nel 2018 con Art Basel con la firma dell’accordo di global partnership per gli appuntamenti annuali di Hong Kong a marzo, Basilea nel mese di giugno e Miami Beach a dicembre.

Sanlorenzo presenta la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali"Il caos è l’origine di tutte le cose, è vita, è movimento, scontro, contrasto; casualità e imprevedibilità sono le regole che lo governano. Per oltre 30 anni mi sono occupato di impresa e azienda ricoprendo da manager diversi ruoli di responsabilità.  Tuttavia il “mio caos”, la passione, una vera e propria seconda vita, l’ho vissuto con la fotografia alla ricerca di contrasti da svelare e fissare attraverso l’immagine.

Ma la fotografia non è solo immagine, è un ricco contenitore di sensazioni, emozioni, alimenta e stimola i sensi, va vista, “sentita”, toccata.

Per questo, nel corso degli anni ho cercato materiali, supporti e tecniche di stampa che mi permettessero di esaltare e trasmettere la ricchezza dei sensi contenuti nelle immagini.

Sanlorenzo presenta la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali"Negli ultimi anni, la fusione dell’esperienza trentennale all’interno dell’azienda e la capacità di comunicare attraverso l’immagine simbolica, mi ha portato a realizzare progetti per le aziende utilizzando la fotografia artistica come potente linguaggio di comunicazione.

Ogni azienda è un universo complesso, sfaccettato e multiforme che ha una vita propria, una propria identità e una propria anima che la rendono unica. Ogni azienda nella sua vita lascia tracce di sé, segni distintivi del proprio essere: i suoi prodotti, le persone che la interpretano e la rappresentano, i valori che comunica. Il mio lavoro è ricercare queste tracce, sintetizzarle attraverso la fotografia e riproporle in un racconto per immagini che interpreti l’essenza stessa dell’azienda e la sua unicità.




Fondata nel 1970 da un gruppo di galleristi di Basilea, Art Basel oggi rappresenta il principale palcoscenico dell’art show mondiale in tema di opere moderne e contemporanee e si svolge a Basilea, Miami Beach e Hong Kong.

LEGGI ANCHE: Esami e Coronavirus, le scuole nautiche scrivono al viceministro Cancelleri

Prendendo ispirazione dalla città e dalla regione ospitante, ogni rassegna è unica e si riflette nelle gallerie d’arte aderenti, nelle opere presentate e nei contenuti della programmazione parallela ideata in collaborazione con le istituzioni locali.

Negli anni l’impegno di Art Basel si è esteso oltre l’arte attraverso nuove piattaforme digitali come le Online Viewing Room e nuove iniziative come “The Art Basel and UBS Global Art Market Report” and “The BMW Art Journey”. 

Leggi anche

Gala del Cinema e della Fiction in Campania, Claudia Gerini “Migliore attrice dell’anno”

Fabio Iacolare

Sport di strada, cultura underground e women empowerment

Fabio Iacolare

Ecco i 10 luoghi italiani che ricordano altri posti nel mondo

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.