Diporto Nautica

Sanlorenzo acquista quote Sea Energy: avanti piano verticalizzazione

sanlorenzo sea energy

Sanlorenzo, gruppo leader nel settore della nautica di lusso con la sua produzione di yacht e superyacht apprezzata in tutto il mondo, ha acquisito il 49% del capitale sociale di Sea Energy, società di progettazione, produzione e installazione di impiantistica elettrica ed elettronica navale.

L’acquisto della quota ha un controvalore di quasi 2,7 milioni di euro.

La strategia di Sanlorenzo dietro l’acquisto di Sea Energy

L’operazione ha una rilevanza strategica per Sanlorenzo, che continua il suo percorso di verticalizzazione dei propri fornitori strategici. Inoltre, come fa sapere il gruppo in una nota, la competenza e l’esperienza sin qui maturate da Sea Energy permetteranno di avere a disposizione di Sanlorenzo un patrimonio di know-how di vera eccellenza e fortemente specializzato, rivolto allo sviluppo di progetti di sostenibilità e tutela ambientale.




L’investimento compiuto su Sea Energy, “partner strategico della nostra catena di fornitura, ci permette così di realizzare un ulteriore passo nel rafforzamento della supply chain”, ha detto il Ceo di Sanlorenzo, Massimo Perotti, sottolineando che “Sea Energy rappresenta un’eccellenza del territorio, avendo costruito il suo successo nell’innovazione tecnologica”.

Negli ultimi anni, ha aggiunto Perotti, “ha inoltre sviluppato una significativa esperienza nel campo della propulsione elettrica ed ibrida; tale know-how rende questa operazione pienamente coerente con la nostra visione Road to 2030 per lo sviluppo di tecnologie innovative e sostenibili in grado di rivoluzionare lo yachting. Sono certo che il contributo di Sea Energy sarà prezioso in questo nostro cammino”.




LEGGI ANCHE: Classic Boat Show, le barche d’epoca al Marina Genova a maggio 2023

Lo Studio Legale Musumeci, Altara, Desana e Associati ha assistito Sanlorenzo per la due diligence legale e la negoziazione degli aspetti contrattuali. Andersen Italia ha invece aiutato il marchio italiano per le tematiche di due diligence contabile e fiscale. Sea Energy è stata assistita da Luca Polidori e Gabriele Dini.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Rolex Fastnet Race, partenza thriller: bolina con 30 nodi e mare agitato

Redazione Sport

SailGp, Spithill completa la squadra e va alle Bermuda

Redazione Sport

BYD Group ha presentato il nuovo concept Bravo 75: tripla propulsione ibrida

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.