Sport

Grande weekend di motonautica Internazionale: a Baveno e Jedovnice

Grande weekend di motonautica Internazionale: a Baveno e Jedovnice

Grande weekend di motonautica Nazionale e Internazionale: a Baveno (VB), sul lago Maggiore, di scena il Mondiale Offshore classe 3D, i Campionati Italiani Offshore classe 5000, Endurance Boat Racing, Honda Offshore, Circuito Formula Junior Élite e la Gara Internazionale Endurance B350.

A Jedovnice, In Repubblica Ceca, piloti di motonautica Circuito impegnati nei Mondiali delle classi F/500, F/250 e F/125.

Nella località piemontese di Baveno (VB) sul lago Maggiore è in corso il “Baveno Italian Grand Prix”, un grande evento di motonautica agonistica Offshore, Endurance e Circuito giovanile, organizzato dalla Federazione Italiana Motonautica, che si concluderà domenica 4 ottobre con l’assegnazione dei titolo mondiale 2020 dell’Offshore classe 3D e dei vincitori di tappa nelle categorie Nazionali.

Si inizia oggi pomeriggio con le registrazioni e verifiche tecniche dei potenti bolidi di motonautica Offshore, impegnati nel Campionato Mondiale della classe 3D in tappa unica e nella 1^ tappa del Campionato Italiano della classe 5000.

Grande weekend di motonautica Internazionale

Come da programma gare allegato, gli equipaggi iscritti (cinque Italiani, uno francese e uno dubaiano) giovedì pomeriggio affronteranno alle ore 14.00 la prima (Long Race) delle tre gare previste per il Campionato Mondiale, in tappa unica e dunque valido per l’assegnazione del titolo iridato.

La seconda gara Offshore 3D (Short Race) si correrà sabato alle ore 15.00, mentre l’ultima e decisiva gara (Long Race) sarà quella di domenica alle ore 15.00.

La 2^ e la 3^ gara del Mondiale della 3D sono valide ai fini di punteggio anche per il Campionato Italiano della classe 5000, per i piloti iscritti al suddetto Campionato.

A Baveno, oltre alla Gara Internazionale di Endurance ad inviti B350, si disputerà il Campionato Italiano di Endurance Boat Racing, che da quest’anno vede in azione due nuove categorie: la Pro 150 e la S450: considerando anche gli iscritti nella categoria Honda Offshore, saranno in totale 11 gli equipaggi in azione sulle acque del lago Maggiore provenienti da Italia, Spagna e Belgio che si sfideranno nelle due gare in programma: la 1^ sabato alle ore 14.00 e la 2^ domenica sempre alle ore 14.00.

Quindici, invece, i giovani piloti che gareggiano nella 1^ tappa del Campionato Italiano della Formula Junior Élite; per loro sabato dalle 12.45 alle 13.30 prove libere e cronometrate, domenica alle ore 13.00 la gara.
L’ultima tappa del C. I. stagione 2020, sia per l’Offshore 5000 che per l’Endurance Boat Racing e la Formula Junior Élite, sarà quella di Como dal 23 al 25 ottobre.

In Repubblica Ceca i Mondiali Circuito della F/500

Spettacolo assicurato anche a Jedovnice (Repubblica Ceca), per una manifestazione di grande prestigio, che sabato 3 e domenica 4 ottobre vedrà numerosi i piloti a darsi battaglia nei campionati Mondiali Circuito delle classi F/500, F/250 e F/125.

Mondiali in tappa unica e dunque validi per eleggere i campioni iridati 2020. Tra i partecipanti, sei piloti azzurri (Giuseppe Rossi, Claudio Fanzini, Andrea Ongari, Pasquale Contento, Luca Finotti e Mattia Ghiraldi), accompagnati da Roberto Gandolfi.

Giuseppe Rossi, piacentino del Circolo Nautico Chiavenna, parteciperà al Mondiale F/500  (Mondiale che Rossi si è aggiudicato una volta in carriera nel 2016); tre i piloti italiani impegnati invece nel Mondiale F/250: primo tra loro,Claudio Fanzini, il caorsano di Monticelli d’Ongina portacolori dell’Effeci Racing Team e campione iridato in carica della 250 negli ultimi tre anni (2017-2018-2019); con lui ci saranno Andrea Ongari, cremonese del Circolo Nautico Chiavenna (argento nel Mondiale e nell’Europeo della F/250 lo scorso anno) e Pasquale Contento, il pilota della Motonautica Associazione Milano all’esordio in questa importante sfida iridata.

LEGGI ANCHE: Week-end di grande motonautica con i Campionati Mondiali F/350 e F4

Nel Mondiale F/125, gli azzurri partecipanti saranno i due piloti cremonesi Luca Finotti (residente a Monticelli d’Ongina) e Mattia Ghiraldi, entrambi portacolori della A.M. D. San Nazzaro.
In allegato, l’avanprogramma di gara di Jedovnice.

Leggi anche

Napoli, prima giornata senza vento per il Trofeo Campobasso

Fabio Iacolare

Canottaggio, l’Italremo stacca 25 pass per Tokyo 2020

Fabio Iacolare

Hempel World Cup Series Miami, concluso il Secondo giorno di regate

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.