Diporto Nautica

Gulf Craft presenta tre novità per i 40 anni del cantiere

gulf craft novità

Gulf Craft ha annunciato il proprio salone nautico a Mina Rashid il 29 e 30 novembre, con tre novità che celebrano i 40 anni di attività del Cantiere.

Dopo il tour dello scorso anno, compiuto nei saloni internazionali più importanti al mondo, tra cui quelli di Dubai, Sydney, Cannes, Monaco, Fort Lauderdale e Abu Dhabi, il Gulf Craft Boat Show si prepara per a conclusione del programma di eventi del cantiere.




Le novità di Gulf Craft al Boat Show

All’evento verranno presentati il nuovo yacht Majesty 72, il Silvercraft 32 WalkAround e il SilverCat 46 LUX: si tratta di una gamma di yacht di lusso, day cruiser e catamarani, che si pongono l’obiettivo di offrire ai visitatori un’esperienza diretta con tour a bordo nei giorni del boat show.

“In occasione della Giornata Nazionale degli Emirati Arabi Uniti, siamo orgogliosi di celebrare il nostro 40° anniversario proprio nella nostra terra natale, dopo un anno di grande successo in cui abbiamo rappresentato gli Emirati Arabi Uniti nel mondo attraverso gli eventi più importanti del settore, con nuovi ed entusiasmanti lanci come il Majesty 160 e il Majesty 111”, ha dichiarato il presidente di Gulf Craft, Mohamed Hussein Alshaali. “In questi 40 anni, ci siamo evoluti da piccolo pioniere nella costruzione di barche a livello regionale fino a un marchio di importanza globale, e siamo onorati di aver dato un contributo significativo a migliorare significativamente la reputazione del settore della nautica da diporto in questa area. Il nostro boat show è una testimonianza dell’enorme crescita dell’azienda a livello globale, ma anche l’occasione di presentare tre nuovi modelli e mostrare il nostro portfolio estremamente diversificato agli appassionati di nautica”.




Il superyacht Majesty 72

L’ultimo modello dell’iconico e lussuoso brand Majesty Yachts, il Majesty 72 (21,99 m) si propone con un design raffinato e con un’attenta progettazione che mira a colmare il divario tra il Majesty 62 e il superyacht Majesty 100, il più venduto del Cantiere.

gulf craft novità 2

Il team di progettazionedi Gulf Craft ha ridefinito con successo i tratti esterni e gli accenti caratteristici di design di questa novità, prendendo spunto dagli apprezzati superyacht già nella collezione Majesty Yachts: le aree di intrattenimento esterne del Majesty 72 sono relativamente più grandi della concorrenza, con un ampio spazio sul fly bridge. Con una piattaforma da bagno idraulica opzionale e comodi alloggi per l’equipaggio, il Majesty 72 è un elegante motoryacht fly-bridge con un grande fattore di divertimento e vere ambizioni di crociera.

Risultato della collaborazione tra Majesty Yachts e Phathom Studio, con sede nei Paesi Bassi, gli interni sono stati realizzati con una combinazione perfetta di eleganza e bellezza, coerente con il pensiero di Gulf Craft in termini di lusso, praticità, comfort e tecnologia. Il Majesty 72 prosegue nella tradizione dei cruiser e dei flybridge, regalando il massimo del lusso per otto persone. Il salone principale si sviluppa in un open space con divani a C e U, cucina, dinette e postazione di comando interna che si aggiunge a quella sul grande flybridge. A bordo sono presenti quattro eleganti camere per gli ospiti, tra cui la cabina armatoriale a tutto baglio: ogni stanza è dotata di bagno privato.

Spinto da due motori MAN V8-1200, il Majesty 72 è in grado di raggiungere una velocità massima di a 30 nodi, ed è in grado di navigare comodamente in acque poco profonde grazie a un pescaggio di 1,23 m. Grazie alle superfici modellate in modo pulito e allo scafo in composito che permette una guida morbida e asciutta, il progetto peculiare del Majesty 72 sarà un punto di partenza per altri modelli della gamma.




Silvercraft 32 WA (Walkaround)

In continuità con i valori incarnati da Gulf Craft, la serie Silvercraft continua a innovare e a impegnarsi per soddisfare le esigenze dinamiche del mercato della nautica da diporto. Con i suoi 9,85 m di lunghezza, Silvercraft 32 WA con il suo profilo elegante presenta un fascino chic e moderno, e si aggiunge a una gamma di scafi di grande successo. Ispirato dalla passione per le crociere in famiglia e per la pesca, il Silvercraft 32 WA ha un’ergonomia impareggiabile e una progettazione evoluta per migliorare l’esperienza di navigazione. E’ la barca perfetta per una giornata al sole o per un fine settimana, con uno spazio sottocoperta che include un’area aperta a prua trasformabile in cuccetta queen-size, una cucina ben attrezzata e un bagno privato di dimensioni generose.

gulf craft novità 3

Sul ponte principale troviamo un prendisole, un posto di guida con parabrezza sportivo e una serie di sedute o un allestimento da pesca a poppa: si tratta della scelta migliore per gli appassionati di pesca e per gli amanti delle crociere in famiglia. Il rivestimento in sughero del ponte (opzionale) è una scelta di sostenibilità ambientale, mentre tutti gli elementi e i dettagli sono progettati per aumentare l’efficienza e lo spazio esterno.

LEGGI ANCHE: The Italian Sea Group, vendute due unità della serie 50 mt Admiral

I doppi motori fuoribordo da 300 o 400 cavalli, permettono al Silvercraft 32 WA offre una guida facile, con una velocità massima di 42* nodi e un efficiente consumo di carburante. Grazie anche al pescaggio ridotto a soli 0,59 m, offre una guida stabile e una manovrabilità sicura in tutte le stagioni e in condizioni meteorologiche variabili.




L’ultima delle novità di Gulf Craft: SilverCat 46 LUX

Con una lunghezza di 14,3 metri, il SilverCat 46 LUX è il modello più grande della gamma SilverCat, un catamarano ideale per battute di pesca con la famiglia o gli amici in un comfort senza pari. Dotato di tutti i comfort, fra cui un grande salone climatizzato, due accoglienti cabine e una postazione barbecue all’aperto, il 46 LUX dispone di tutte le dotazioni necessarie per un’indimenticabile uscita con i propri cari.

Disponibile nelle due versioni fuoribordo ed entrobordo, il SilverCat 46 LUX presenta scafo e sovrastruttura in composito realizzati in Cantiere con un processo di infusione sottovuoto che garantisce una lunga durata e una facile manutenzione.

La versione fuoribordo, alimentata da quattro motori da 400 CV offre prestazioni entusiasmanti e il classico look di SilverCat, mentre l’opzione entrobordo con due motori da 440 CV offre una zona di poppa libera e sicura per tutta la famiglia.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

La nave a palo Regina Elena, icona delle vecchie vele

Fabio Iacolare

FlyingNikka al debutto alla Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo

Claudio Soffici

Vendée Globe: per Pedote notte movimentata, ma è a un miglio da Joschke

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.