Nautica Sport

Nel weekend si assegna il Campionato Italiano Team Race Meteor

Campionato Team Race Meteor

Da sabato 2 luglio sarà di scena la terza edizione del Campionato Italiano Team Race Meteor, ospitato quest’anno dalla flotta, campione in carica, di La Spezia, grazie alla disponibilità del Circolo della Vela di La Spezia, presieduto da Pietro da Nicola. L’evento si correrà davanti al Molo Italia, ben visibile dal pubblico della passeggiata Morin che potrà godere di un campionato già avvincente alla carta.

Campionato Italiano Team Race Meteor, le squadre in gara

Otto i team in gara, rappresentanti oltre alla squadra di casa, le flotte del Trasimeno, seconda alla scorsa edizione, del Verbano Chioggia, Trieste, e Caldonazzo. Presente per il Verbano, Enrico Negri, laureato Campione Italiano lo scorso maggio, ed un palmares ben noto.




Il team di Chioggia, schiera Stefano Pistore, terzo al Campionato Italiano, sempre in alto nelle classifiche nazionali. La flotta defender affida l’impresa a due squadre: Marin, Pergola (quest’ultimo appena rientrato dalla sua navigazione in solitario, in meteor), Tiberti, Bettanin ed una tutta rosa al suo debutto, formata da Letizia Faber, Irene Conedera Giulia Vittorangeli e Sofia Giampaolo.

“La nostra flotta ha visto un incremento delle iscrizioni soprattutto di giovani e tante ragazze” ha commentato Luca Bettanin Capoflotta di La Spezia. “ L’evento è stato reso possibile grazie alla disponibilità del Circolo della Vela di La Spezia e collaborazione di altri circoli, tra cui il Circolo della Vela Erix e la sezione Forza e Coraggio delle Grazie, La Marina Militare, e la Capitaneria di Porto alla quale dobbiamo la possibilità di dare visibilità al nostro sport da terra grazie all’autorizzazione a regatare al Molo Italia” ha concluso.

LEGGI ANCHE: Optimist, nel weekend ad Augusta la selezione zonale under 16

Il Campionato Italiano Team Race sarà anche l’occasione di debutto per Marcello e Francesco Costa, provenienti dalla Sicilia, prossima a formalizzare una nuova flotta, che correranno nel team di Caldonazzo. “Siamo alla terza edizione, il livello sembra molto buono di anno in anno. La nostra Classe assegnava già due titoli italiani, Flotta e match race, l’interesse dimostrato ed il livello dei partecipanti è per noi una importante conferma che ci spinge a continuare. Sicuramente ci divertiremo.” ha affermato il Segretario di Classe, Alessandro Ferrara.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

RS21 Cup Yamamay, da oggi a Rimini il terzo appuntamento

Claudio Soffici

Dotazioni di bordo nelle barche, cosa è obbligatorio avere con sé?

Claudio Soffici

Porto di Alghero, grandi successi al Salone Nautico di Genova e a Monaco

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.