Nautica Sport

Coppa America, continua la trattativa Team New Zealand e Governo sulla prossima location

coppa america trattativa new zealand governo

La Nuova Zelanda è in subbuglio dopo che un giornale ha dato la notizia che Team New Zealand avrebbe rifiutato 100 milioni di dollari neozelandesi offerti dal Governo per tenere la 37esima Coppa America a Auckland. Entrambe le parti non hanno commentato la notizia, ma la trattativa va avanti.

Secondo la stampa kiwi il Governo avrebbe offerto non 100 milioni totalmente in contanti, ma un mix di denaro e beni, come l’uso gratuito della base al Defender. Quest’ultimo, invece, sembra miri a ottenere almeno il doppio di quella cifra.




Team New Zealand non ha confermato né smentito le somme di denaro in palio, ma ha rilasciato una dichiarazione: “Emirates Team New Zealand è ancora all’interno del periodo di negoziazione esclusivo di 3 mesi con il governo e il Consiglio, quindi è prematuro commentare le trattative commerciali fino alla loro conclusione. Tuttavia, solo di recente abbiamo ricevuto la posizione del governo e del Consiglio che valuteremo attentamente nelle prossime due settimane”.

Dove New Zealand si terrà la prossima Coppa America?

Il periodo di negoziazione tra Governo e New Zealand dovrebbe finire il 17 giugno, entro fine mese si saprà quindi dove vedremo sfrecciare gli AC75. Al momento, oltre all’ipotesi Auckland, sul tavolo è stata lanciata una Coppa America a due in Inghilterra, solo con il defender e il Challenger of record Ineos. Ma in realtà già durante la scorsa Coppa America, Team new Zealand, non ancora vincitore della competizione, aveva tastato il terreno e dato a una società l’incarico di selezionare 10 città pronte a ospitare la competizione. I rappresentanti di queste città hanno visitato Auckland durante la 36esima America’s Cup e le loro offerte saranno probabilmente messe a confronto con quelle del Governo neozelandese.

Insomma, una vera e propria telenovela, che però nel bene e nel male a fine giugno dovrà concludersi dicendoci dove si terrà la 37esima Coppa America.

Leggi anche

Talamone, Windsurf Slalom: concluso il Campionato Italiano Giovanile 2019

Fabio Iacolare

Vaurien World Championship, ottavo titolo mondiale per Faccenda

Claudio Soffici

La piovra gigante esiste davvero? Viaggio tra leggende, realtà e pesca

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.