Nautica Sport

Salò Sail Meeting, al via la 37esima edizione sul Garda

salò sail meeting

Prosegue il ricco calendario 2022 sul Lago di Garda con un altro evento: torna, infatti, nel prossimo weekend il consueto appuntamento annuale per la Salò Sail Meeting. La manifestazione, giunta alla 37esima edizione ed erede della Ecoservizi Trophy, raggruppava negli anni ’80 quelle che venivano chiamate macchine volanti del Garda.

Salò Sail Meeting, un test perfetto per le monotipo

Col passare del tempo l’evento, promosso dalla Canottieri Garda e dal suo presidente Marco Maroni all’interno di un sodalizio che vanta oltre 130 anni di vita e con l’egida della Federazione Italiana Vela, si è tramutato nel test ideale per le classi monotipo in vista delle prove Long Distance.




29 sono state le imbarcazioni scese in acqua nell’edizione 2021, con le prove che si sono svolte nel weekend del 10 e 11 luglio. Dodici erano i Dolphin81 in gara, dieci i Protagonist 7.5 e sette i Fun. Vincitore nei Dolphin  era stato Giovanni Pizzati (Fraglia Vela Desenzano), che ha conquistato il gradino più alto del podio a bordo di Baraimbo II, con Marco Schirato (Circolo Vela Gargnano) su Insolente e il giovane Fabio Larcher (Canottieri Garda Salò) su 30 nodi ad inseguire.

Nella classe Protagonist 7.5, invece, era stato Avec Plaisir di Matteo Giovannelli (Circolo Vela Gargnano) a imporsi davanti a tutti, mentre El Moro di Enrico Sinibaldi (Fraglia Vela Desenzano) e General Lee guidato da Mauro Spagnoli (Canottieri Garda Salò) a completare il podio.

LEGGI ANCHE: Bruno Martini vince la sua prima tappa di Coppa del Mondo di Windsurf

Ad Andrea Taddei, sempre del Canottieri Garda Salò, è andato invece il premio timoniere armatore per i suoi risultati a bordo di Whisper. Alberto Azzi (Vela Club Campione), vincitore lo scorso anno di tutte e sette le prove nella categoria Fun, promette battaglia insieme ai team della Polisportiva San Felice-Vela Club Manerba.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

 

 

Leggi anche

Gara di preparazione alla Coppa America a Cagliari? L’incontro con TNZ

Claudio Soffici

Genova, la Lega Navale Italiana al Salone Nautico: stop alla plastica in mare

Fabio Iacolare

Giancarlo Pedote pronto per la Guyader – Bermudes 1000 Race

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.