Viaggi e stili di vita

Tutto l’anno, ogni giorno è luna di miele a Riva del Garda

Tutto l'anno, ogni giorno è luna di miele a Riva del Garda

Tutto l’anno, ogni giorno è luna di miele a Riva del Garda: chi ha detto che la morbida luce di una luna di miele debba rischiarare solo i baci e le carezze dei novelli sposi?

Al Lido Palace di Riva del Garda (TN), l’esclusività non sta nell’occasione ma nell’esperienza in sé, in quella capacità di rendere ogni momento unico e speciale, perché essere romantici, per il Lago di Garda, è un dono di natura.

Un palazzo in stile Liberty affacciato su uno specchio d’acqua d’eccezione che riflette gli amori più intensi e profondi offre a ogni coppia la cornice ideale per un’avventura sensoriale su più livelli, che tocca il palato con i sapori di una cucina sofisticata, inebria l’anima di dolci note enologiche e distende il corpo con i trattamenti di una SPA che custodisce i segreti del benessere.

E la magia comincia dietro la porta a Riva del Garda

E la magia comincia dietro la porta di una stanza allestita con i crismi di una grande passione, perché anche l’occhio vuole la sua parte.

Pacchetto elaborato sulla scorta di oltre cento anni di esperienza in fatto di storie d’amore d’alta classe, Honeymoon è un monumento alla forza dei sentimenti, che si apre con il soggiorno di 2 notti nella tipologia di camera preferita ma sempre e comunque impreziosita da un romantico setup a base di petali di rosa e candele.

Ed è solo il teatro privato del classico inizio col botto, che nello specifico richiama il dolce suono del tappo che abbandona il collo della bottiglia di Laurent Perrier Brut, da degustare rigorosamente in stanza, accompagnato dall’immancabile coppa di fragole.

LEGGI ANCHE: Esperienze indimenticabili sul Lago di Garda

Inclusi nella proposta, anche la Colazione giornaliera a buffet, con un’ampia scelta di deliziosi prodotti dolci e salati e incantevole vista sul Lago di Garda, una cena romantica per due con menù degustazione di cinque portate e selezione di vini della riserva del sommelier presso il ristorante Re della Busa e l’entrata alla CXI SPA fino a mezzogiorno del giorno di partenza. A partire da 800 euro per camera.

Leggi anche

Nasce ArmoBeautyColore, per creare una immagine di successo grazie al colore

Fabio Iacolare

L’autunno scalda il cuore al Weihrerhof sulle rive del Lago di Costalovara

Fabio Iacolare

Sempre più famiglie scelgono la Catalunya

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.