Diporto

Heesen, l’YN 18750 realizzato nel cantiere di Oss

Heesen è lieto di annunciare che venerdì 5 aprile è stato realizzato YN 18750 nel cantiere di Oss. Precedentemente noto come Project Aster, il proprietario ha chiamato il suo nuovo yacht Masa durante una cerimonia privata sotto la supervisione dell’ Arcon Yachts di Monaco.

Questo nuovo yacht nella 5000 Aluminum Class sfoggia un nome unico: Masa, che significa il mio diamante. Un diamante nella sua forma più pura e uno che simboleggia la più alta forma di regalità: il nome si adatta perfettamente a questo elegante yacht, l’ottavo in 5000 Aluminum Class, che si sta rivelando uno dei più riusciti nella vasta gamma di yacht di Heesen, rappresentando l’apice dell’esperienza nella costruzione di motor yacht semi-dislocanti sportivi, agili e aggraziati.

Heesen Yachts HY18750


L’interior design di Cristiano Gatto celebra il lignaggio dei suoi antenati: un arredamento è fresco ed elegante, e combina splendidamente una leggera tavolozza di colori con l’argento per creare un’atmosfera di tranquillità in tutto lo yacht. Il layout versatile comprende cinque suite sul ponte inferiore e una cabina armatoriale sul ponte principale in avanti, offrendo la capacità di dodici ospiti serviti da nove membri dell’equipaggio.

Le sue linee esterne, di Frank Laupman di Omega Architects, incarnano il DNA di Heesen: l’arco da becco di pelo con revers invertito e l’albero sportivo conferiscono a Masa un aspetto molto particolare.

Ma la bellezza di Masa non risiede esclusivamente nella sua estetica: il suo scafo semidislocante interamente in alluminio da 50 m è stato progettato, ingegnerizzato e saldato dalla squadra interna di Heesen alle più piccole tolleranze. Considerando l’architettura navale e la precisione, la costruzione in alluminio leggero, Masa raggiungerà una velocità massima di 23 nodi grazie a due motori diesel MTU 16V 4000. A 50 metri e arrivando sotto il 500GT, Masa combina perfettamente prestazioni, comfort, spazio e lusso raffinato.

Dopo il lancio, Masa rimarrà nel bacino del porto del cantiere per gli ultimi elementi di costruzione e la messa in servizio dei suoi sistemi. Per il suo viaggio inaugurale, Masa andrà in crociera a Hellevoetsluis dove inizierà le rigorose prove in mare e le prove ufficiali prima della consegna finale ai suoi proprietari nel giugno 2019.

Heesen Yachts HY18750

Leggi anche

Lo scafo Baglietto 10233 arriva in cantiere per le fasi di allestimento finali

Fabio Iacolare

Tankoa Yachts , il nuovo 50m/165’ Tankoa S501 Hybrid M/Y Bintador

Fabio Iacolare

Nozomi II in costruzione nei cantieri di Alia Yachts

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.