Nautica

Porti, Genova passa il testimone a Napoli per la IV Naples Shipping Week

Porti, Genova passa il testimone a Napoli per la IV Naples Shipping Week

Genova passa il testimone a Napoli per la Naples Shipping Week, IV° edizione, in presenza e a distanza ripartenza dei grandi incontri delle filiere del mare.

Il primo appuntamento post-emergenza del Mediterraneo è sceso in acqua. La Naples Shipping Week, il Forum Internazionale sull’innovazione e la cooperazione per lo sviluppo del Cluster marittimo del Mediterraneo avanza a grande velocità verso la sua quarta edizione.

IV edizione del Naples Shipping Week

In questa settimana Napoli sarà sede di una serie di conferenze e incontri aperti all’intera community dello shipping internazionale a cui contribuiranno relatori di grande prestigio provenienti dal mondo imprenditoriale, scientifico ed accademico.

Un format innovativo basato su conferenze in presenza e massima sicurezza che utilizzeranno le tecnologie digitali e di rete più consolidate, combinate in un modo nuovo, per raggiungere in diretta un pubblico enormemente più vasto. Ciò consentirà di condividere idee, esperienze, interpretazioni sul mercato del presente e del futuro . Istituzioni, operatori, aziende, accademia stanno collaborando con gli organizzatori per mettere a disposizione un programma ai massimi livelli. E con il gran finale della tradizionale della Cena Mediterranea, in un format inedito basato sulla massima sicurezza

Main Conference Port&ShippingTech
giovedì 1 e venerdì 2 ottobre

Tematiche
Pandemic shipping: impatti, resilienza, ripartenza
Shipping Global Dynamics
Green Shipping Summit
Smart Port & Logistics
Technology Trends del Settore Marittimo – Portuale
Ports and Finance: Green Deal & Blue Growth
Green Shipping & Maritime Energy Transition Financing
Maritime health safety

La seconda edizione della Naples Shipping Week realizzata a Napoli dal 27 giugno all’1 luglio 2016 ha portato a Napoli oltre 3500 ospiti provenienti da 40 nazioni che hanno partecipato ai 40 eventi del palinsesto.

LEGGI ANCHE: Napoli, uscita in barca a vela dedicata ai pazienti affetti da leucemia

L‘evento è stato conosciuto grazie all’apporto di un gruppo di lavoro che ha aggregato gli oltre 30 principali referenti dell’economia marittima napoletana e delle istituzioni locali.

Leggi anche

Otranto, due tartarughe marine liberate a Punta Palascia

Fabio Iacolare

La Spezia, al via la terza fase della campagna fari marittimi 2020

Fabio Iacolare

ECSA: “L’industria marittima europea parte integrante dell’eolico offshore”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.