Sapori dal Mare

Scampi all’arrabbiata

Oggi proponiamo gli scampi al’arrabbiata, una ricetta che si caratterizza per la sua semplicità nell’esecuzione e per la scelta degli ingredienti, accostando la leggerezza piccante del peperoncino fresco e la delicatezza degli scampi.

Il segreto della bontà di questa ricetta sta tutto nel perfetto equilibrio organolettico che viene proposto dal sapore delicato e della morbidezza della carne di questo buonissimo crostaceo e che viene arricchita, resa più dinamica e ben sferzata dal sottofondo piccante. Il rosmarino, dal canto suo, contribuisce in modo perfetto e armonioso al risultato finale donando al piatto la sua bella aromaticità.

Gli “scampi all’arrajat” sono uno dei piatti della cucina tradizionale di Giulianova, in Abruzzo, un antipasto speciale e dal sapore delizioso o anche un ottimo secondo e potrebbero essere utilizzati come squisito condimento per diversi formati di pasta.secondo e potrebbero essere utilizzati come squisito condimento per diversi formati di pasta.

INGREDIENTI

  • Scampi freschi di giornata
  • Olio extravergine di oliva
  • Aglio rosso di Sulmona
  • Peperoncino fresco
  • Vino bianco
  • Rosmarino fresco
  • Sale

Lavare il peperoncino fresco e tagliarlo per ricavare delle rondelle.

In una padella capiente versare abbondante olio extravergine di oliva, aggiungere uno spicchio di aglio e il peperoncino tagliato. Accendere il fornello con fiamma alta. Quando gli ingredienti si saranno leggermente soffritti, aggiungere gli scampi, il rosmarino, coprire la padella con un coperchio e continuare la cottura per qualche minuto.

Dopo aver fatto sfrigolare un po’ gli scampi aggiungere un mezzo bicchiere di vino bianco e una bella spolverata di sale. Far continuare a cuocere in modo che il vino possa ben evaporare e, comunque, fino a quando i crostacei avranno assunto quella bella e tipica colorazione che consentirà di capire che sono pronti.

A questo punto non resta che togliere la padella dal fuoco e sistemare gli “scampi all’arrabbiata” nel piatto di portata prima di servirli in tavola accompagnati da una fresca bottiglia di buon vino

Leggi anche

Rebel Distiller e Bethesda Softworks in partnership per la DOOM Bone Vodka

Fabio Iacolare

La cocktail list di Staj è un inno all’oriente: grande protagonista il Tè Matcha

Fabio Iacolare

Provolone del Monaco Dop, in degustazione all’istituto zooprofilattico di Portici

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.