Nautica Sport

Grand Prix 3.2 a Torbole, Okalys in testa: grande duello a Puntaldia

Grand Prix 3.2 a Torbole

Grande settimana di vela per gli equipaggi della Persico 69F Cup che si sono dati battaglia nel Grand Prix 3.2 a Torbole sul Lago di Garda. Regate decisive in vista della gran finale di del GP 4 a Puntaldia dal 28 Settembre al 9 Ottobre dove si determinerà il team vincitore della seconda edizione della Persico 69F Cup.

Grand Prix 3.2 Torbole, per Young Azzurra strada in salita

Se il team Italiano Young Azzurra si poteva definire “al sicuro” prima di questo Grand Prix,dovrà iniziare a rimboccarsi le maniche perché la finale sarà tutt’altro che facile.

Ettore Botticini, skipper di Young Azzurra commenta: “Eravamo consapevoli che saltando questa tappa avremmo perso il vantaggio accumulato ma il progetto Young Azzurra si sviluppa anche su altri fronti della vela e quindi ora siamo a Newport, Rhode Island per la Rolex Invitational Cup. Riprenderemo gli allenamenti sulla Persico 69F per la finale di Puntaldia dove dovremo impegnarci per recuperare le posizioni perse. Il GP 4 per noi sarà sopratutto una strategia propedeutica per allenarci ancora di più per il circuito della Youth Foiling Gold Cup dove la direzione del YCCS ha impostato il suo obiettivo”.

Okays Youth Project a 43 punti

Il team Okays Youth Project non perde l’occasione e prende il dominio del circuito con ben 43 punti; Arnaud Grange dice : “Il duello con Section16 è stato serrato fino all’ultimo giorno, sono riusciti a migliorare parecchio durante questa settimana il che ci ha reso la vita difficile. Al momento siamo primi in classifica generale e manca solo un altro GP che sicuramente sarà palcoscenico di una lotta molto accanita! Sarà dura mantenere il primo posto, ma a Torbole abbiamo fatto un salto di qualità sulla velocità e l’agilità nelle manovre. Pensiamo di poter mantenere il primo posto fino alla fine e di conquistare il titolo della Persico 69F Cup 2021”.

Grande rimonta anche per il team Section16 capitanato da Richard Davies che con il nuovo assetto Davies/Colaninno/Rast si aggiudica il secondo posto a Torbole e raggiunge la 4ª posizione nella classifica generale; il flight controller, Federico Colaninno commenta così la sua prima esperienza a bordo di un’altro team: “Sono molto contento di aver contribuito al successo del team Section16, mi sono trovato molto bene e fin dall’inizio mi hanno fatto sentire a mio agio. Tra le ore passate sulla barca con Young Azzurra e la loro esperienza nel mondo della vela abbiamo trovato la quadra giusta che ci ha permesso di recuperare tutte queste posizioni. Condividere la barca con due velisti di questo calibro è stato molto importante per me e non vedo l’ora di poter navigare nuovamente con loro”.

LEGGI ANCHE: Barcolana53, inizia il countdown: domani al via la RoundItaly

Ora, non ci resta che attendere due settimane per un fine stagione spettacolare che potrà vedere un podio totalmente inaspettato.

CLASSIFICA GENERALE – TOP 10 TEAMS – PERSICO 69F CUP 2021

1 – 43 pt – Okalys Youth Project
2 – 38 pt – Balthasar
3 – 33 pt – Tixwave
4 – 32 pt – Section 16
5 – 30 pt – Young Azzurra
6 – 30 pt – SDS Swiss Dental Solutions
7 – 28 pt – Fly Marga
8 – 25 pt – FlyingNikka 47
9 – 25 pt – FlyingNikka 74
10 – 15 pt – Fantastica 2

TECHNICAL PARTNERS:
Avant Garde, Gottifredi Maffioli, Harken, OneSails, Montura, Vela Mania, Fraglia Vela Malcesine, Sailmon,
Acquaviva WT, ABC Boat

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Conclusa l’11ma edizione Monaco Optimist Team Race

Fabio Iacolare

Le Regate di Primavera-Portofino spostate di una settimana

Redazione Sport

Tokyo 2021, scelti i primi 3 equipaggi azzurri per i giochi olimpici

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.