Nautica Sport

Campionato Europeo 470 mix, quattro equipaggi azzurri in Gold Fleet

470 mix

Concluso anche il secondo giorno di regate a Cesme, in Turchia, al Campionato Europeo della classe 470 mix. Come accaduto nel primo giorno, un vento sostenuto ha consentito il regolare svolgimento di altre due prove, che hanno visto l’ottima prova di Gradoni e Dubbini, che consolidano la loro posizione in classifica. Bene gli azzurri in generale, con quattro equipaggi italiani che entrano in Gold Fleet, in programma oggi.




La classifica nei 470 mix dopo 5 prove

  • 1° Diesch – Markfort (GER)
  • 2° Xammar Hernandez – Brugman Cabot (ESP)
  • 3° Dahlberg – Karlsson (SWE)

Gli italiani in gara (classifica europei):

  • 7° Gradoni – Dubbini (ITA)
  • 12° Ferrari – Caruso (ITA)
  • 18° Di Salle – Padovani (ITA)
  • 23° Berta – Festo (ITA)
  • 27° Totis – Linussi (ITA)

“Regate belle combattute”, ha dichiarato Giacomo Ferrari. “Noi siamo stati un po’ troppo conservativi nella prima ma ci siamo riscattati con carattere nella seconda. Domani comincia la gold fleet con la classifica che è molto corta; tutto può succedere.”

Il tecnico FIV Gabrio Zandonà: “Anche oggi gli equipaggi hanno trovato condizioni di vento sostenuto. Bene comunque le prestazioni di tutti che hanno permesso di entrare con 4 barche in flotta gold. Peccato per una prova annullata per un problema al gate di poppa dove i nostri ragazzi erano ben messi in classifica. Da domani si entra nel vivo con tutti i migliori in gold fleet e coefficiente di difficoltà nettamente maggiore.”

LEGGI ANCHE: Il primo modello AC40 svela i segreti del successo di Team New Zealand

Questi tutti gli italiani presenti al Campionato Europeo 470 mix:

  •  Elena Berta (Aeronautica Militare) – Bruno Festo (LNI Mandello del Lario)
  • Benedetta Di Salle (Marina Militare) – Francesco Padovani (LNI Mandello)
  • Giacomo Ferrari (Marina Militare) – Bianca Caruso (Marina Militare)
  • Marco Gradoni (Tognazzi MV) – Alessandra Dubbini (Fiamme Gialle)
  • Andrea Totis (LNI Mandello) – Alice Linussi (SV Barcola Grignano)
  • Tecnico FIV presente: Gabrio Zandonà

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

The Italian Sea Group: Admiral vara Kenshō, il nuovo mega yacht da 75 metri

Redazione

Futura, la barca a vela green di Enea alimentata a idrogeno

Claudio Soffici

Esami e Coronavirus, le scuole nautiche scrivono al viceministro Cancelleri

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.