Diporto Nautica

La nautica si schiera con Draghi: “Continuare il cammino intrapreso”

draghi nautica

L’alzata di scudi in favore di Mario Draghi, che domani dovrà presentarsi al Senato e alla Camera per valutare se vi sono ancora le condizioni per procedere con un mandato bis, arriva anche dal mondo della nautica. Dopo l’appello dei mille sindaci delle scorse ore, adesso, sono i rappresentanti delle imprese del settore nautico a chiedere al premier di proseguire con il suo esecutivo, per dare seguito alle riforme economiche in agenda (tra cui l’attuazione del PNRR).

Gli appelli dalla nautica a Draghi

Da Confindustria Nautica, passando per Altagamma e Camera Nazionale della Moda Italiana, – portavoci delle imprese eccellenti della moda, del design, dell’alimentare, dei motori, della nautica, della gioielleria e dell’ospitalità – viene espressa con forza la necessità “di dare continuità a questo Governo”.




“Tutte le forze politiche, per il bene del Paese, devono esprimere la loro fiducia all’esecutivo”, si legge nella nota congiunta di Altagamma e Camera Nazionale della Moda Italiana, mentre da Confindustria Nautica arriva una lettera aperta al premier da parte del presidente Saverio Cecchi, il quale rivolge a Draghi un “forte, caloroso e sentito appello a continuare nel cammino intrapreso”.

Confindustria Nautica: “Continuare nel cammino intrapreso”

Saverio Cecchi, presidente di Confindustria Nautica, nella lettera aperta al presidente del Consiglio sottolinea che “le attività produttive faticano a comprendere quanto avviene in questi giorni nei palazzi della politica”.




Cecchi ricorda che “l‘industria nautica si è dimostrata pronta nel giocare un ruolo fondamentale nel sostegno alla crescita del Paese, continuando ad assumere giovani e raggiungendo il picco storico di fatturato e di export”, rivolgendo “a nome di tutta la nostra filiera e dei suoi 180.000 occupati” un forte, caloroso e sentito appello a continuare nel cammino intrapreso” per l’Italia.

“Figura fondamentale in questi mesi complessi”

“Questa crisi crea un enorme problema alle imprese, alle famiglie e, in generale, a tutti i cittadini italiani”, afferma Matteo Lunelli, Presidente di Altagamma. “È un momento di grandissima incertezza – aggiunge – che necessita di un Governo stabile e dell’autorevolezza internazionale che Mario Draghi può garantire”.

LEGGI ANCHE: Consorzio Mare Lazio, nasce il consorzio nautico del Lazio

“La figura del Presidente del Consiglio Mario Draghi è stata “fondamentale in questi mesi complessi, valorizzando e offrendo autorevolezza a livello internazionale al nostro Paese e rappresentandone gli interessi, attraverso azioni concrete, in Europa e nel mondo. Per questa ragione va scongiurata una crisi irreversibile di Governo”, afferma Carlo Capasa, presidente della Camera nazionale della Moda Italiana.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

 

 

Leggi anche

A Catania torna Nauta, il Salone Nautico Mediterraneo

Claudio Soffici

Il Japan Team di Checco Bruni estromesso dal SailGP

Claudio Soffici

Campionato Nazionale Windsurf Grand Slam a Vieste: ecco i vincitori

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.