Nautica Sport

A Ravenna torna la classe Optimist con il Campionato Italiano a squadre

Campionato Italiano a squadre

Pioggia di appuntamenti per la classe Optimist in Italia. Dopo il successo ottenuto dai velisti azzurri al Mondiale di Bodrum, con il bronzo ottenuto dal giovane Francesco Carrieri, e in attesa dell’inizio dei Campionati Europei di fine mese, prende il via da domani fino a venerdì, il Campionato Italiano a squadre. L’evento è ospitato dal Circolo Velico Ravennate e precede la quarta tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving, in programma dal 23 al 25 luglio.



I partecipanti al Campionato Italiano a squadre

Sono 16 i team ai blocchi di partenza. Francesco Carrieri insieme alla squadra del CV Bari prenderà parte alla manifestazione. A lui si aggiungono Niccolò Pulito con il Tognazzi Marine Village, Giuseppe Montesano con Il Sirena CNT-CVDM Muggia e Alberto Avanzini con il CN Bardolino. Questi tutti i team iscritti: I Zona (CV Vernazzolesi), II Zona (CV La Spezia), III Zona (YC Cagliari), IV Zona (Tognazzi Marine Village), V Zona (YC Canottieri Savoia), VIII Zona (CV Bari), X Zona (CV Portocivitanova), XI Zona (CV Ravennate e Cervia Yacht Club), XII Zona (AV Lido), XIII Zona (CV Muggia e Sirena CNT), XIV Zona (CN Bardolino e FV Riva), XV Zona (LNI Mandello e CV Bellano). Il programma prevedrà tra giorni intensi di regate, che si svolgeranno secondo la speciale formula a squadre.

Al termine dell’evento, occhi puntati sull’inizio della quarta tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving, dal 23 luglio sempre al Circolo Velico Ravennate. 460 saranno i velisti al via di un evento molto atteso e che prevedrà numerosi eventi a terra grazie all’organizzazione e ad una partecipazione molto ampia.

LEGGI ANCHE: Intesa tra Scout d’Europa e Lega Navale per promuovere lo scautismo nautico

“Siamo pronti per questo nuovo fine settimana lunghissimo di regate che ci vede sbarcare in Adriatico”,  ha dichiarato Marcello Meringolo”, affrontando giorni molti caldi e, si spera, con buone condizioni di vento termico. La regata a squadre è sempre un importante momento per i finalisti, così come siamo prontissimi per la quarta tappa del circuito Kinder: arrivando alle battute finali si inizia a guardare il ranking, e i velisti iniziano a fare i dovuti ragionamenti per quanto attiene gli obiettivi di circuito”.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Spithill ancora con Luna Rossa? Le regole sulla nazionalità lo permettono

Redazione Sport

Brindisi-Corfù, aperte le iscrizioni per la 36ma edizione della regata

Claudio Soffici

ISA GT 45, il nuovo superyacht per un contatto diretto con il mare

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.