Normative Sport

A breve i cambi nella FAQ del Governo: in zona rossa si potrà pescare

modifiche a breve faq su pesca in zona rossa

Una buona notizia è alle porte per chi pratica la pesca sportiva. La FAQ (risposte a domande frequenti) del Governo che vieta la pesca dilettantistica e sportiva nelle zone rosse (e la consente solo nel comune di residenza in zona arancione) sarà a breve modificata.

faq governo pesca zona
La FAQ aggiornata al 19 gennaio 2021

La notizia arriva da fonti del Dipartimento dello Sport contattate da Nonsolonautica.Proprio la FAQ del Dipartimento dello Sport è stata aggiornata recentemente, p revedendo al punto 32 che la pesca sportiva “potrà continuare ad essere praticata, in quanto attività che si svolge in forma individuale e all’aperto, fermo restando il rispetto del distanziamento sociale e del divieto di assembramento”.

La differenza tra la FAQ del Governo (che vieta la pesca in zona rossa) e quella del Dipartimento dello sport (che invece la consente nel comune di residenza) ha creato nelle scorse settimane disorientamento tra i pescatori.





Un confronto tra i vari organi del Governo sembra adesso aver fatto chiarezza e la pesca dovrebbe essere unanimemente considerata al pari degli altri sport individuali.

Cosa cambierà nella FAQ del Governo e cosa sarà previsto per la pesca in zona rossa e arancione

Nei prossimi giorni la FAQ del Governo vedrà quindi una modifica. I cambi non riguarderanno le risposte, ma le domande. In pratica il quesito “È possibile praticare l’attività venatoria o la pesca dilettantistica o sportiva?” sarà sostituito con “È possibile praticare l’attività venatoria?”, separando il destino della caccia da quello della pesca e facendo così rientrare quest’ultima tra le attività sportive individuali.




Per chi vive in zona gialla non ci saranno cambi, essendo la pesca già consentita nell’ambito della propria regione. In zona arancione, invece, sarà possibile spostarsi in regione solo se il proprio comune di residenza non è sulla costa, sul un lago o su un fiume.

LEGGI ANCHE: Pesca in Lombardia in zona arancione: “Per noi è uno sport che merita dignità”

Vale quindi il principio che la pesca sportiva si potrà praticare, ma gli spostamenti devono essere ridotti al minimo e solo se necessari. Per la zona rossa, invece, si potrà andare a pescare solo nel proprio comune di residenza e non ci si potrà spostare se si vive in una località che non affaccia sul mare, su un lago o su un fiume.

Non resta adesso che attendere l’ufficialità dei cambi nella FAQ del Governo che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.

Seguici su Facebook e resta aggiornato – Clicca qui

Leggi anche

Regata Coppa dei Campioni: a Bari e Polignano a Mare dal 7 all’11 aprile

Redazione Sport

I ragazzi della squadra italiana di Team Race classe Optimist vincono l’Optimist Team Cup

Fabio Iacolare

Circolo Velico Sferracavallo: I vincitori della regata nazionale O’pen Skiff

Redazione Sport

12 commenti

Aldo favaloro 25 Gennaio, 2021 at 6:02 pm

Era oraa come di può essere così ottusi?

Rispondi
Hunter74 26 Gennaio, 2021 at 10:53 am

Vorrei capire la differenza tra la caccia e la pesca. Xké la pesca è sport e la caccia no? Siamo, anzi sono ridicoli. Se si può andare a pesca in zona rossa si deve consentire anche l’attività venatoria.

Rispondi
Raoul Mantini 27 Gennaio, 2021 at 8:36 am

La caccia non è uno sport perché non c’è alcun agonismo. È un’attività ricreativa in cui l’abilità di chi la pratica non è tutto, contano molto le condizioni esterne. Il tiro a piattello invece è uno sport perché è basato esclusivamente sull’abilità. La pesca è uno sport solo laddove vi sono le condizioni di praticarla in maniera agonistica, altrimenti è un’attività ricreativa.

Rispondi
Antonio 27 Gennaio, 2021 at 1:36 pm

Ma veramente la caccia e stata messa da parte con tutto il giro che produce l indotto? Ma sono pazzi che la pesca si può fare e la caccia no?, e le associazioni assicurative cosa fanno, cmq io personalmente dal prossimo anno non farò assicurazione con le associazioni.

Rispondi
Matteo 26 Gennaio, 2021 at 1:04 pm

Anche secondo me si può pescare sempre
Anche in rossa essendo uno sport individuale assolutamente all’aperto e con distanze appropriate anche da regolamentazione…fipsas

Rispondi
Giuseppe Arnone 27 Gennaio, 2021 at 12:15 am

Nel mio comune non ho il mare posso spostarmi in un altro più vicino

Rispondi
Fabio 26 Gennaio, 2021 at 1:53 pm

Non capisco come un pescatore di mare con migliaia di euro spesi di attrezzature barca ecc ecc ma residente a Milano come può andare a pescare in un fiume o lago mi obbligate a dover spendere altri soldi per comprare nuova attrezzatura non posso usare canne da 10/20/30 libre per pescare in acqua dolce chi ci rappresenta sa di cosa stiamo parlando?

Rispondi
Mario 26 Gennaio, 2021 at 2:25 pm

Intanto io che ho la licenza scaduta da settembre 2020 e per via delle chiusure ad minchiam non l’ho usufruita e non l’ho ancora rinnovata perchè se comunque in zona rossa mi posso recare solo nel “fiume” Lambro il mio comune di residenza è San Giuliano Milanese, si possono attaccare al…..

Rispondi
Alessandro Tumbiolo 26 Gennaio, 2021 at 4:15 pm

Non ci credo….solo quando e se cambieranno le faq del governo allora si….ne ho lette di tutti i tipi ormai ho perso le speranze

Rispondi
Angelo 26 Gennaio, 2021 at 4:58 pm

Va bene x la pesca sportiva,ma x gli orti cittadini quali sono le notizie.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.