Sport Video nautica

SailGP, l’incidente tra Nuova Zelanda e Francia: il video della collisione

nuova zelanda

La Nuova Zelanda aveva una piccola speranza di accedere alla finale della seconda stagione del SailGP, al suo appuntamento conclusivo a San Francisco. I kiwi, con Peter Burling, sono stati autori di una buona prestazione nella quinta regata, che li ha visti vittoriosi. Un incidente tra gli Stati Uniti di James Spithill e il team spagnolo aveva fatto emergere la possibilità che gli americani non potessero prendere parte alla finale da un milione di dollari, con chance di ripescaggio per Nuova Zelanda. L’imbarcazione di Spithill, infatti, aveva subito dei danni a poppa e al timone, ed era in lotta per accedere al gran finale insieme ad Australia e Giappone.




Nuova Zelanda spera, ma è Stati Uniti ad andare in finale

New Zealand aveva bisogno di battere la Gran Bretagna nella gara successiva per cercare di agguantare il quarto posto in classifica. In questa occasione, con la barca di Ben Ainslie che aveva la precedenza, la Francia ha mantenuto la sua traiettoria, causando una grave collisione con i neozelandesi. I kiwi si sono completamente bloccati, per valutare l’entità dei danni e la sicurezza dell’equipaggio: questo non ha fatto che vanificare le speranze del team di Peter Burling, che ha chiuso la gara al terzo posto, alle spalle dell’Australia prima e della Gran Bretagna seconda.

LEGGI ANCHE: SailGP, una balena in finale non impedisce all’Australia di trionfare

Alla fine, alla Nuova Zelanda sono stati assegnati anche quattro punti di penalità, nonostante avessero la precedenza. Questo ha fatto scivolare il team, nell’evento di San Francisco, al quinto posto. In ogni caso, alla fine il team di Spithill è riuscito ad effettuare le riparazioni per tempo e a partecipare alla finale, poi vinta dall’Australia che si è riconfermata campione.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Ocean Race Europe, l’arrivo ad Alicante è senza vento. Bene gli italiani

Redazione Sport

Canottaggio, al quarto giorno di gare iridate l’Italremo avanza compatto

Fabio Iacolare

Europei Under 23 di canottaggio, Italia in finale con 14 barche

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.