Nautica Sport

L’Italia prima nel Nacra 17 con Tita e Banti. Bene l’RS:X, nei primi 10 nel 470

nacra prima rsx bene e 470

Ruggero Tita e Caterina Banti si impongono nella prima giornata del Nacra 17 a Tokyo. Continua la scia positiva per l’RS:X maschile e femminile. Nei primi dieci si piazzano il 470 maschile con Giacomo Ferrari e Giulio Calabro e il femminile con Elena Berta e Bianca Caruso.

Partiamo da Nacra 17. Tita e Banti chiudono primi la giornata inaugurale di gare. Il duo italiano vince la prima e la terza race, mentre chiude al terzo posto gara 2. A distanza di sicurezza seguono Paul Kohlhoff e Alica Stuhlemmer (Germania) e Jason Waterhouse e Lisa Darmanin (Australia). Mancano ancora 9 gare e si torna in acqua domani, ma gli azzurri hanno portato a casa la prima giornata, ribadendo sul campo l’obiettivo di agguantare una medaglia (leggi le nostre interviste a Ruggero Tita e Caterina Banti).




Bene anche l’RS:X maschile e femminile. Mattia Camboni perde una posizione in classifica generale, ma resta comunque nella parte alta con un secondo posto. Davanti a lui l’olandese Kiran Badloe, che nella precedente giornata aveva dovuto lasciare la testa della classifica proprio all’italiano per una penalità. Camboni, nelle tre gare di giornata, ha collezionato un ottavo, un tredicesimo e un quarto posto. Nel femminile Marta Maggetti mantiene saldo il quarto posto in classifica generale, portando a casa nelle 3 gare un quinto, un sesto e un terzo posto. Davanti a lei Emma Wilson (Gran Bretagna), Yunxiu Lu (Cina) e Charline Picon (Francia). Per l’RS:X sia maschile che femminile si torna in acqua domani per le ultime tre gare.

Ma oggi è stata anche la giornata inaugurale del 470 maschile e femminile. Per gli uomini Giacomo Ferrari e Giulio Calabro chiudono con due none posizioni, che li portano al nono posto anche in classifica generale. Nel femminile Elena Berta e Bianca Caruso chiudono invece seste in classifica generale dopo aver portato a casa un quinto e un undicesimo posto nelle due sfide di giornata. Le gare in acqua per il 470 sono dieci in totale e domani torneranno a gareggiare sia il maschile che il femminile.

 

Leggi anche

SailGp, Spithill lancia le “quote rosa” per il suo team

Redazione Sport

Gallipoli, tutto pronto per il Campionato italiano kiteboarding Tt:r open

Fabio Iacolare

Al via la 45ª edizione del Campionato Invernale Golfo di Anzio e Nettuno

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.