Sport

Kite, ottimo risultato a La Grande Motte per il neo campione italiano

Kite, ottimo risultato a La Grande Motte per il neo campione italiano

Mario Calbucci (CV Portocivitanova), neo campione italiano di Kite, ha colto un importante risultato internazionale a La Grande Motte in Francia, chiudendo al secondo posto la terza tappa dell’Engie Kite Tour 2020 subito alle spalle del Campione Europeo 2020 Théo De Ramecourt e davanti al fortissimo Axel Mazella, relegato fuori dal podio l’altro titolatissimo francese Nicolas Parlier.

Il Mistral a La Grand Motte ha soffiato sempre, minimo 20 e fino a 40 nodi nei tre giorni di gara, condizioni eccezionali definite “dantesche” dagli organizzatori, che hanno impegnato gli atleti a dare il massimo pur sapendo di rischiare attrezzature e incidenti alla minima manovra sbagliata.

Kite, Calbucci efficace e regolare sin dall’inizio

Calbucci è riuscito a essere efficace e regolare sin dall’inizio con parziali mai oltre il 4° posto nelle 13 prove disputate, gestendo anche qualche situazione critica.

Un altro risultato che continua la marcia di Mario che sta sempre più avvicinando i grandi protagonisti della specialità.

Antoine Weiss, coordinatore tecnico della tappa: “Non siamo abituati a questo tipo di condizioni, soprattutto in foil. All’inizio c’era molta apprensione, persino paura, ma i nostri atleti sono stati dei veri guerrieri e ci hanno regalato una tappa memorabile! Abbiamo optato per flotte separate prima di finire oggi in apoteosi con una flotta comune.”

LEGGI ANCHE: Week-end di grande motonautica con i Campionati Mondiali F/350 e F4

“Abbiamo mandato 100 concorrenti in acqua contemporaneamente. – conclude – È stato fantastico. La tappa La Grande-Motte è stata un vero successo a tutti i livelli come nel 2019 “

Leggi anche

Luna Rossa prova i nuovi foil, rumors su velocità record di New Zealand

Redazione Sport

La Roma per 2 rimandata alla prima data utile dopo l’emergenza

Fabio Iacolare

Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark: lo spettacolo della vela a Sanremo

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.