Nautica Sport

Young Azzurra alla Persico 69F Cup con Ganga Bruni coach

youth azzurra con ganga bruni coach

Parte oggi la prima regata della Persico 69F Cup. Quattordici i team in gara a Malcesine sul lago di Garda. Tra questi c’è anche Young Azzurra che ha appena ingaggiato un coach d’eccezione: Gabriele Bruni, meglio noto come “Ganga” Bruni.

Bruni è attualmente coach della FIV per la squadra nazionale olimpica Nacra 17. Nel suo curriculum annovera le Olimpiadi di Sydney sul 49er, una Coppa America e e il Louis Vuitton Trophy proprio a bordo del rinato progetto di Azzurra. Ganga Bruni ha inoltre in famiglia un altro personaggio importante della vela italiana: Checco Bruni, timoniere di Luna Rossa, attualmente in Sardegna per allenarsi, dopo aver regatato la settimana scorsa alle Bermuda con il team giapponese al SailGp.



A bordo il team di Young Azzurra avrà lo skipper Ettore Botticini, il flight controller Federico Colaninno e le due randiste (a rotazione), Francesca Bergamo ed Erica Ratti.

Young Azzurra è un progetto lanciato dallo Yacht Club Costa Smeralda nel 2020 dedicato ai giovani talenti della vela italiana,  in continuità con il nome e la storia di Azzurra. Finora ha partecipato alla prima tappa internazionale della Youth Foiling Gold Cup, piazzandosi al secondo posto.

Che cos’è la Persico 69F Cup

La Persico 69F Cup nasce per celebrare ed esaltare “la piccola Luna Rossa”. Si tratta infatti di uno scafo prodotto dalla stessa azienda che ha costruito la barca italiana che ha preso parte all’ultima Coppa America, la Persico Marine. Il 69F è costruito totalmente in carbonio, la barca è lunga 6,90 m, larga 2,1 m, ha un pescaggio di 1,70 m e pesa solo 380 kg. In calendario la coppa prevede 8 gare in 4 differenti location. Dopo Malcesine ci sarà Porto Cervo a luglio, poi di nuovo sul lago di Garda a settembre con la tappa di Torbole, e infine ultimo stop di nuovo in Sardegna a Puntaldia.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Benetti Yachtmaster, la ventunesima edizione sarà phygital

Redazione

Vela, venerdì le prime scelte di equipaggi per le Olimpiadi di Tokyo

Fabio Iacolare

Sviluppo & Under, il nuovo programma per i giovani della Federvela

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.