Nautica Sport

Ruggero Tita e Caterina Banti fanno tris: a loro il Velista dell’anno 2021

Ruggero Tita e Caterina Banti

Ruggero Tita e Caterina Banti hanno vinto per la terza volta il premio Velista dell’anno Fiv, giunto alla 27/a edizione e ideato da Alberto Acciari.

Considerato un Enfant prodige della vela, con un bronzo e un oro ai mondiali, 3 titoli europei conquistati e già due volte velista dell’anno, Ruggero Tita appartiene al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle e parteciperà ai Giochi Olimpici di Tokyo, dove farà coppia con Caterina Marianna Banti nel Nacra 17.




Bronzo al mondiale 2017, oro l’anno successivo, 3 titoli europei conquistati e proprio in vista di Tokyo, vittoria al “Test event” nel 2019, ovvero la gara che si tiene nella stessa location dei giochi olimpici a mo’ di preview: sono solo alcuni dei titoli conquistati da Banti in questi anni, la quale spera di poter festeggiare a Tokyo con un oro olimpico.

Ruggero Tita e Caterina Banti fanno tris: gli altri premi

I riconoscimenti a Tita e Banti sono stati consegnati a Roma alla presenza del presidente del Coni, Giovanni Malago; di Francesco Ettorre, presidente della Federazione Italiana Vela: di Carlo Mornati, segretario generale del Coni; di Vito Cozzoli, presidente di Sport Salute; di Fabio Planamente, presidente del settore vela di Confindustria Nautica.




Il premio di armatore/timoniere Mercedes Benz Vans è andato a Filippo Pacinotti. Come barca dell’anno-Trofeo Confindustria nautica Italia Yachts è stata scelta Italia Yachts 11.98.

LEGGI ANCHE: Vitamina e Cuordileone si aggiudicano la Swan Tuscany Challenge

Tanti i campioni della vela intervenuti alla serata: fra questi Max Sirena, skipper di Luna Rossa, al quale è stato consegnato un premio speciale per la vittoria nella Prada Cup, ad Auckland (Nuova Zelanda). Presenti anche i nove velisti che rappresenteranno le sei squadre olimpiche a Tokyo. Non sono mancati i saluti di Giovanni Soldini, che sta per rientrare dopo avere stabilito il nuovo record della Manica. La 27/a edizione del Velista dell’anno Fiv ha fatto registrare un numero record di presenze online, con 18 mila voti.

Leggi anche

Bruni: “Mio errore nel schiacciare un bottone, ma giornata positiva”

Redazione Sport

GP2.1 Persico 69F Cup, ancora una volta trionfano i finlandesi

Claudio Soffici

Il Molise sbarca alla 53esima edizione della Barcolana

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.