Diporto Nautica

Cantiere Sanlorenzo boom di utili nel primo semestre 2022

cantiere sanlorenzo

Il cantiere Sanlorenzo registra in bilancio dei risultati superiori allo scorso anno, in questa prima metà di 2022: questo ha portato ad una rivisitazione dell’outlook per quest’anno, prevedendo addirittura una crescita a doppia cifra.

I ricavi netti parlano di 344,9 milioni di euro, con un +30,8% rispetto ai 263,6 milioni nello stesso periodo dello scorso anno. “Risultati che continuano a beneficiare di un mix favorevole legato sia all’aumento dei volumi, che ha visto una forte contribuzione dei nuovi modelli e un’aumentata incidenza di yacht di maggiori dimensioni in ciascuna business unit, che all’incremento dei prezzi medi di vendita”, ha affermato il brand.




L’analisi del primo semestre 2022

Le analisi per aree geografiche confermano ancora una volta l’importanza crescente del brand nelle Americhe, con un +71% rispetto al 2021.  A questo si aggiungono anche gli ottimi risultati in Europa, in crescita del 35%, mentre l’area asiatica ha risentito di una leggera flessione dovuta alle imposizioni per il covid.

L’Ebitda, che comprende le componenti non ricorrenti legate ai costi non monetari del Piano di Stock Option 2020 e alle spese sostenute per il Covid-19, ammonta a 56,3 milioni di euro, in crescita del 40,8% rispetto a 40,0 milioni del primo semestre 2021.

“L’impatto dell’aumento dei prezzi delle materie prime e dell’energia legato all’attuale scenario inflattivo risulta gestito e più che compensato dall’aumento dei listini di vendita” ha spiegato Sanlorenzo, aggiungendo che “sempre più strette sono le partnership con i fornitori, per assicurare l’approvvigionamento di materiali e lavorazioni chiave a un prezzo prestabilito con contratti pluriennali, anche grazie all’ottimizzazione della pianificazione della produzione e degli acquisti favorita dalla visibilità derivante dal portafoglio ordini”.

Il risultato prima delle imposte parla di 44,1 milioni, in crescita del 51,2% rispetto ai 29,2 milioni rispetto al primo semestre 2021. Al netto, invece, si raggiungono i 32,5 milioni di euro (+52,8%).

Boom nel backlog di ordini per il cantiere Sanlorenzo

Al 30 giugno 2022, il backlog ammonta a 1.402,8 milioni di euro, registrando la crescita notevole di 592 milioni rispetto all’anno precedente. L’order intake, invece, è stato pari a 487,1 milioni, di cui 262,4 nel primo trimestre e i restanti nel secondo. “L’elevata raccolta ordini, che ha coinvolto tutte le divisioni ed è stata supportata dai nuovi modelli, ha risentito positivamente dell’incremento dei prezzi medi di vendita reso possibile dal posizionamento high-end del marchio, con aumenti crescenti in funzione della data di consegna” ha spiegato il cantiere guidato da Massimo Perotti.




“L‘apprezzamento da parte del mercato della qualità del prodotto e il conseguente posizionamento del brand nei superyacht ha reso possibile il progressivo recupero sul gap di prezzo nei confronti dei migliori cantieri nord-europei, in particolare nel segmento al di sopra di 500 Gross Tonnage, con un’accelerazione a partire dal secondo semestre del 2021, accentuatasi nel 2022”.

Potenziamento dell’offerta High-End Services

In maniera coerente con la filosofia del brand di ricerca dell’eccellenza, il cantiere Sanlorenzo sta “rafforzando l’offerta di High-End Services, la cui value proposition si pone l’obiettivo di incrementare la fidelizzazione dei clienti esistenti e attrarne di nuovi, con un approccio sartoriale in cui all’eccellenza della manifattura, all’elevata qualità, all’innovazione e al design, si accompagna l’esclusività del rapporto con il cliente”.

LEGGI ANCHE: Il relitto del Titanic a 3800 metri di profondità: il video inedito in 8k

Questo insieme di servizi, proposto soltanto ai clienti di Sanlorenzo mediante una società dedicata che verrà inaugurata per fine anno, comprenderà il primo programma al mondo di charter monobrand (Sanlorenzo Charter Fleet), programmi di formazione per i membri degli equipaggi presso la Sanlorenzo Academy, leasing e finanziamenti su misura e servizi di manutenzione, restyling e refitting (Sanlorenzo Timeless).

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Annullate a Lecco le regate Snow Cup e Campionato Ilorc del Lario

Redazione Sport

Accordo di collaborazione tra Confindustria Nautica e Confindustria Imperia 

Fabio Iacolare

Gruppo Azimut Benetti: un altro trionfo del made in Italy nel mondo

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.