Nautica Sport

Coppa Aloj, minuto di silenzio per le vittime di Ischia: vince Sly Fox Cube

coppa aloj

Sly Fox Cube si aggiudica la Coppa Giuseppina Aloj, messa in palio dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia, nell’ambito del 51esimo Campionato Invernale Vela d’Altura del Golfo di Napoli.

Le regate sono andate in scena ieri, dopo l’incertezza legata al maltempo di sabato. Prima della partenza è stato osservato un minuto di silenzio per i tragici eventi di Ischia, cui hanno fatto seguito le due sfide in acqua, svoltesi con un vento di grecale che nella prima prova ha raggiunto i 15 nodi e nella seconda circa 20.




I risultati della Coppa Aloj

La coppa è andata al primo classificato nella classe Grancrociera, con Sly Fox Cube di Roberto Fotticchia e Michele Gagliardi (RYCC Savoia) che hanno bissato il grande risultato dello scorso anno. Dietro di loro Laltra di Paola Cascinelli e Dario Maisto (C.N della Vela) e Zen 2 di Cesare Bertoli (LNI Pozzuoli).

“La Coppa Aloj è da trent’anni la regata d’Altura del Circolo Savoia e credo sia un dovere di ogni armatore appartenente a questo Circolo onorarla con la propria partecipazione; bissare la vittoria anche quest’anno è stata un’enorme soddisfazione, viste le difficili condizioni meteo e rappresenta il meritato premio per un gruppo di amici che vi partecipa da quasi trent’anni”, ha commentato Roberto Fotticchia, armatore di Sly Fox Cube.

Successo di giornata, nella classe Orc, per Cosixty di Salvatore Casolaro (Cn Torre Annunziata) e Nientemale di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni (Lni Pozzuoli). Primo posto nella categoria Sportboat per Claudio Polimene (Cn Torre del Greco): dietro di lui, in entrambe le prove, Jeko 3 (Cn Torre del Greco) e Pestifera (Lni Napoli).

LEGGI ANCHE: Rotta del Rhum, i vincitori di ogni classe nell’edizione 2022

Dopo l’assegnazione di due Coppe e cinque regate svolte, la classifica generale vede Sly Fox Cube davanti a tutti nei Grancrociera, con Nientemale al primo posto negli Orc e Gaba primo tra gli Sportboat. Prossimo appuntamento previsto per domenica 11 dicembre, in cui verranno messi in palio, dal Club Nautico della Vela, i Trofei Martinelli, Chiodo e Albanesi.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

“Le Vele d’Epoca a Napoli 2022” dal 23 al 26 giugno a Napoli e Capri

Redazione

I campioni del windsurf si allenano al Circolo Velico Sferracavallo

Redazione Sport

Gennaro Amato riconfermato presidente ANRC

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.