Nautica Sport

Nacra 17, l’Italia domina. Canottaggio: Rosetti avrà la medaglia di bronzo

Quattro senza bruno rosetti medaglia e nacra 17 dominano

In una giornata non positiva per la vela azzurra, con l’RS:X Maschile e femminile che non riesce a portare a casa il podio, le buone nuove arrivano dal Nacra 17 e dal canottaggio. Ruggero Tita e Caterina Banti continuano a dominare la classifica nel Nacra, mentre Rosetti trovato positivo al Covid poco prima della finale dove i compagni hanno vinto il bronzo, riceverà anche lui la medaglia.

Partiamo dal Nacra 17. Nella terza giornata di sfide in acqua il duo Tita-Banti porta a casa nelle tre gare un ottavo posto seguito da una terza e seconda posizione. La testa della classifica è così garantita. Domani ultime tre gare, poi giornata di riposo e martedì il giorno della verità con il Medal Race finale.




Altra buona notizia arriva dal Canottaggio. Nel 4 senza maschile l’Italia aveva dovuto cambiare la squadra, con Marco Di Costanzo al posto di Rosetti a pochi minuti dalla finale, perché Bruno Rosetti era risultato positivo al Covid. Gli italiani erano poi riusciti ad agguantare il bronzo, nonostante il cambio e nonostante gli inglesi avessero invaso la loro corsia durante la gara. Rosetti però non era in acqua e non aveva ricevuto la medaglia. Il Coni con Giovanni Malagò si era così attivato per chiedere al comitato olimpico di consegnare la medaglia anche all’azzurro rimasto in isolamento in albergo. Il Cio ha ritenuto ragionale la richiesta e adesso anche Rosetti riceverà la medaglia di bronzo.

Leggi anche

Edizione 2020 del Campionato di Radiocomandata Open FSR-V Durata

Fabio Iacolare

Pasta con le sarde, ecco a voi la vera ricetta palermitana

Davide Gambardella

Heron Yacht strizza l’occhio al “Made in Italy” con il nuovo 38’

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.